-2°

tg parma

Laghetto Parco Ducale: torna la pesca, ma gli animalisti...

Ricevi gratis le news
14

Torna la pesca nel laghetto del Parco Ducale ma gli animalisti protestano: i dettagli nel servizio del TgParma. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    19 Settembre @ 19.42

    FORSE PERO' NON E' STATA UNA BUONA IDEA quella di fare questa bella manifestazione per rivitalizzare il Parco Ducale in concomitanza col Palio di Parma , che le sottrarrà molto Pubblico.

    Rispondi

  • Marco

    18 Settembre @ 19.11

    Il problema è che il laghetto è pieno di tartarughe,se prendono l'amo lo ingoiano e muoiono.quindi,cosa hanno previsto di fare per far si che questo non accada?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      20 Settembre @ 11.46

      TARTARUGHE DI MARE , suppongo , perchè , quelle terrestri , nell' acqua affondano.......

      Rispondi

  • gigiprimo

    18 Settembre @ 18.17

    vignolipierluigi@alice.it

    Cari cittadini, questo tipo di 'festa' veniva fatta negli anni passati anche da un 'cral indipendente'. Pagava il noleggio di un laghetto privato e portava portatori di handicap con i suoi soci pescatori ad una giornata di festa con tortafritta e premi finali. Perché debbano andare sul laghetto del parco ducale me lo devono spiegare, ma forse ho capito sono quelle associazioni che prossimamente occuperanno il tanto vituperato ponte a nord!

    Rispondi

    • Vercingetorige

      18 Settembre @ 18.47

      PERCHE' IL PARCO DUCALE è un punto d' incontro centrale per tutta la Città , ed il magnifico e storico Giardino ha gran bisogno di essere rivitalizzato e riportato alla fruizione della Cittadinanza , cosa che non si ottiene noleggiando un laghetto privato , poi , come ho già detto , se preferisce tenersi il laghetto del Parco Ducale quella cloaca che è , non parliamo di degrado di Parma !

      Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Settembre @ 17.02

    PRIMO : vuotare il laghetto . SECONDO : pavimentarlo in maniera che non si riempia di melma . TERZO : riempirlo assicurando un adeguato ricambio di acqua pulita in entrata e in uscita. Questo si può fare anche riciclando sempre la stessa acqua , per risparmiare una risorsa importante . QUARTO : ripopolare il laghetto con pesci , anatre , cigni e quant' altro. QUINTO : rimettere barchette a remi da noleggiare come c' erano una volta . Era piacevole fare una crociera in quel mare dentro casa. QUINTO : incaricare un paio di giardinieri del Comune di fare un giretto sul lago , ogni una o due settimane , per raccogliere con un retino le schifezze che i soliti furboni inevitabilmente ci butteranno dentro . SESTO : ascoltare gli "animalisti" , finché hanno da fare osservazioni sensate . Se , invece , han da fare solo "sparate da figli dei fiori" , mandarli a fare un giro , come sta facendo la Provincia Autonoma di Trento col problema degli orsi . In un primo tempo aveva aderito al progetto di ripopolamento , ma , adesso , sono diventati un problema . Diverse persone sono state aggredite ,finendo all' Ospedale , anche quando , di cuccioli , non ce n' erano . La gente comincia ad aver paura ad andare nei boschi . Ci sono danni agli agricoltori , ai pastori , agli allevatori . Ci sono in giro esemplari senza collare e senza GPS , perchè la Forestale non riesce a censirli tutti . La Provincia ha rappresentato il problema al Governo di Roma , che non ha neanche risposto , per cui ora procederà di propria iniziativa.

    Rispondi

    • giuseppe

      18 Settembre @ 17.58

      La pesca nel laghetto non ha alcun senso. NON sono certo un "figlio dei fiori" ma la fauna ittica va tutelata.

      Rispondi

      • Vercingetorige

        18 Settembre @ 18.35

        NON E' CERTAMENTE IL LAGHETTO DEL PARCO DUCALE , dove , peraltro , si può pescare solo occasionalmente , nel corso di manifestazioni precedentemente autorizzate in via straordinaria , a costituire un pericolo per la "fauna ittica" ! Domenica pomeriggio , sulle rive del laghetto, ci sarà una raccolta di beneficenza . Il divieto alla navigazione di barchette ( a remi , non a motore ) , non ha senso ! Vuol sapere qual' è la mia perplessità sulla proposta che ho fatto ? E' che , secondo il mio progetto , l' acqua sarebbe molto pulita , e , questo , potrebbe creare problemi all' alimentazione di pesci ed ochette , che si cibano di insetti e vermicelli . Si potrebbe "pasturare" ........ Se poi preferite tenervi la cloaca che è adesso , fate pure !

        Rispondi

  • Midel

    18 Settembre @ 16.58

    MA PROTESTANO COSA????? è uno dei ricordi piu' belli, la domenica mattina con il papa' a pescare nel laghetto.... Siete la rovina dell'italia, pure voi!

    Rispondi

    • danila

      18 Settembre @ 17.52

      si bei ricordi ! fatelo x favore

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande