-1°

14°

soccorso alpino

Il video del difficile intervento sul Barigazzo

3

Il Soccorso Alpino ci ha inviato questo resoconto sull'intervento di stamattina sul Monte Barigazzo, per il recupero del motociclista ferito gravemente dopo essere precipitato in una scarpata. E il video mostra chiaramente in quali difficili condizioni sia avvenuto il soccorso.

Difficile intervento di soccorso questa mattina nel comune di Valmozzola, più precisamente sul sentiero “direttissimo” del Barigazzo, che dall’abitato della frazione di Castellaro conduce alla sommità del monte che separa la Valtaro dalla Valceno.
Un motociclista trial di Parma, è infatti precipitato intorno alle 11.00 di domenica 27 settembre lungo una scoscesa scarpata, rotolando tra pietre e arbusti per circa quaranta metri; con ogni probabilità anche la moto dalla quale è stato disarcionato ha colpito il ventiquattrenne che, da subito è parso in condizioni piuttosto serie.
Prontamente i compagni di escursione hanno avvertito il 118, fornendo le coordinate GPS del luogo dell’incidente e facilitando così il lavoro dei soccorritori.
La Centrale Operativa Emilia Ovest, ha subito attivato i tecnici del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico, che sono arrivati al punto di partenza del sentiero (particolarmente impervio) con due mezzi fuoristrada, proseguendo poi a piedi. Nel frattempo da Pavullo nel Frignano si è alzato in volo l’elicottero abilitato ai recuperi in ambiente ostile, mentre sul fondovalle arrivavano i militi dell’Assistenza Pubblica di Varsi ed i Vigili del Fuoco, con i quali è decollato da Bologna un altro elicottero.
Dopo un faticoso avvicinamento, gli uomini del Soccorso Alpino hanno immobilizzato lo sfortunato motociclista, e con manovre di corda hanno recuperato la barella fino al sentiero. Purtroppo la nebbia ha tenuto lontano dallo scenario delle operazioni l’elicottero, che ha così fatto campo base a valle, in attesa del momento propizio per intervenire. Proprio a causa della scarsa visibilità, i tecnici del SAER hanno optato per il trasporto dell’infortunato lungo il sentiero; durante le operazioni di trasporto - che in questa modalità sarebbero state ancora più lunghe ed impegnative – il cielo ha concesso una tregua ed ha permesso l’impego dell’elisoccorso del 118, con a bordo personale tecnico e sanitario del Soccorso Alpino. La barella è stata quindi portata sulla sommità di uno sperone roccioso dove l’eliambulanza ha recuperato velocemente il giovane centauro che - politraumatizzato – è ora ricoverato all’Ospedale Maggiore di Parma in gravi condizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Jack

    28 Settembre @ 09.11

    A quando il divieto definitivo alle moto in montagna? In bocca al lupo al ragazzo e complimenti ai soccorritori

    Rispondi

    • Gianluca

      28 Settembre @ 13.42

      Certamente Jack, stiamo raccogliendo le firme per vietare tutto per evitare incidenti: Sci, slittini, funghi, camminate, mirtilli e castagne (per i ricci che pungono) ...

      Rispondi

  • Lavapiatti

    27 Settembre @ 23.35

    Complimenti ai soccorritori e un grande in bocca al lupo al motociclista ricoverato!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia