tg parma

Integrazione scolastica: quasi tutti gli educatori al lavoro

Ricevi gratis le news
0

Il nuovo anno scolastico è stato avviato assicurando la presenza degli educatori fin dal primo giorno di scuola. Ne hanno parlato, questa mattina durante una conferenza stampa, Laura Rossi, Assessore al welfare del Comune di Parma; William Sgarbi, Dirigente Settore Sociale del Comune; Roberto Abbati, Responsabile Struttura Operativa Genitorialità del Comune; Luca Mogianesi, Direttore Generale di Àncora Servizi Società Cooperativa Sociale; Simonetta Botti, Responsabile Area Educativa di Àncora Servizi; Mattia Affini, Presidente di Aldia Cooperativa Sociale e Donatella De Gaetano, Direttore Attività Operative di Aldia.
Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
L'assessore al Welfare, Lura Rossi, ha illustrato i passaggi che hanno segnato il cambio di gestione dalle cooperative che in precedenza gestivano il Servizio di Integrazione Scolastica alle nuove. Si è trattato di un passaggio delicato che è avvenuto nell'arco di un fine settimana, dopo che il Tar si era espresso in senso favorevole all'aggiudicazione del Servio stesso. Esso si è svolto nel segno della continuità.

“Il servizio – ha precisato l'assessore Laura Rossi – è partito con l'organico al completo in sostanziale continuità con il precedente, dal momento che sono passati alle nuove coop 99 educatori su 106, pari a poco meno del 94 %. Sono state fatte, quindi, le assegnazioni degli educatori stessi sulla base delle necessità dei bambini, alla luce delle richieste avanzate dalle singole scuole”. L'assessore ha posto l'accento sul fatto che il numero di ore degli insegnanti di sostegno statali assegnati risulta inferiore rispetto ai bisogni. “Il Comune – ha continuato – valuterà scuola per scuola per assegnare ulteriori pacchetti di ore di educatori in mancanza degli insegnati di sostegno statali”.
Nel frattempo sono stati programmati incontri tecnici con i dirigenti scolastici “per costruire un quadro delle necessità e dei bisogni che verranno affrontati secondo le nuove modalità di intervento”.

Luca Mongianesi, direttore di Àncora Servizi Società Cooperativa Sociale, ha sottolineato come “l'obiettivo sia quello di gestire al meglio il nuovo servizio garantendo la massima attenzione alle esigenze che di volta in volta emergeranno, sopratutto in una fase di monitoraggio come quella legata all'avio del servizio stesso”. Massimo impegno, quindi, per dare risposte alle diverse problematiche che si dovessero presentare.

Come è noto, la prima settimana, il servizio è stato organizzato e garantito dalle cooperative uscenti Aurora Domus, Proges e Dolce. Il venerdì pomeriggio della stessa settimana è stato pubblicato il Decreto del Tar di respingimento dell’istanza di sospensione e quindi dal lunedì 21 settembre il servizio è regolarmente ripreso con la gestione delle nuove cooperative aggiudicatarie.

Gran parte degli interventi sono proseguiti in continuità. I pochi cambiamenti avvenuti, pur avendo assicurato il servizio regolare da lunedì 21, hanno richiesto qualche giorno di assestamento per effettuare i doverosi passaggi di consegne nelle scuole che, per la mancanza dei tempi tecnici, sono avvenuti a posteriori.

Il dato relativo all’occupazione conferma che la percentuale di continuità dell’organico è pari al 93,40% e che 99 educatori su 106 sono passati dalle precedenti cooperative alle nuove (89 a Tempo Indeterminato, 9 a Tempo Determinato e 1 a Partita IVA).

Altro elemento importante riguarda il monte ore assegnato alle scuole. Così come promesso ed anticipato, alla luce delle effettive assegnazioni di ore degli insegnanti di sostegno statali che non coprono tutte le ore richieste dalle scuole di cui gli alunni avrebbero diritto, stiamo valutando scuola per scuola una riassegnazione di ulteriori ore di educatore in relazione ai bisogni e alle necessità.

Inoltre sono in corso di programmazione, oltre a tutti gli incontri tecnici relativi all’organizzazione del servizio, un incontro con le associazioni e i rappresentanti dei genitori, un incontro con i Dirigenti Scolastici e incontri scuola per scuola con i singoli Dirigenti Scolastici per approfondire bisogni e necessità specifiche. Il Comune è costantemente presente e collaborerà attentamente a tutte le fasi garantendo la qualità del servizio di sempre.

“Un ringraziamento va, quindi, a tutti coloro i quali hanno collaborato fattivamente per garantire alle famiglie e ai ragazzi l’avvio del servizio con regolarità anche in questo anno scolastico – ci tiene a sottolineare l'assessore al welfare Laura Rossi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"