21°

35°

tg parma

Nasce la Consulta dei popoli, occasione d'integrazione

Ricevi gratis le news
0

Partecipare attivamente alla vita della propria città, essere rappresentato in Consiglio Comunale e scegliere il proprio delegato: la Consulta dei Popoli si forma per offrire ai cittadini stranieri di Parma queste opportunità.
Il via ufficiale è stato dato dalla vicesindaco Nicoletta Paci in un incontro con la stampa presso l'Informastranieri, alla presenza dei rappresentanti delle comunità più organizzate.

“Tutte le nazionalità presenti a Parma – ha annunciato la vicesindaco – avranno almeno un rappresentante che porterà la loro voce al Comune attraverso la Consulta dei Popoli e insieme avranno un unico rappresentante che siederà senza diritto di voto, ma con diritto di parola sui banchi del Consiglio Comunale. Non sarà un fatto episodico – ha sottolineato Nicoletta Paci – perché sia la Consulta, sia il Consigliere aggiunto, sono previsti dallo Statuto e dal Regolamento di partecipazione. Abbiamo voluto dare voce a chi non è ancora cittadino italiano con la pienezza dei diritti, ma vive e lavora da noi”.
Il primo atto sarà un ciclo di quattro incontri, suddivisi per appartenenza linguistica, che si terranno presso l’Auditorium Toscanini in via Cuneo il 7, 14, 15 e 21 ottobre.
Lì i cittadini stranieri potranno confrontarsi e designare entro il 15 novembre un proprio rappresentante per la Consulta dei popoli (due per le comunità costituite anche in associazioni).
Il calendario degli incontri, che si terranno all'Auditorium Toscanini in via Cuneo, prevede mercoledì 7 ottobre ore 17,30 Costa D’Avorio, Senegal, Burkina Faso, Camerun, Guinea, Burundi e altri di lingua francese, mercoledì 14 ottobre ore 17,30 Africa Anglofona, Nigeria, Ghana e altri di lingua inglese , giovedì 15 ottobre ore 17,30 Marocco, Algeria, Tunisia, Somalia, Eritrea e altri di lingua araba, mercoledì 21 ottobre ore 17,30 Albania, Moldavia, Ucraina, Cina, Filippine, India, Pakistan, Etiopia Peru, Argentina, Ecuador e di altre lingue.

Da questi incontri e da quelli successivi delle singole comunità uscirà la Consulta, che a sua volta nominerà il Consigliere aggiunto (unico per tutti) chiamato a partecipare anche alle sedute di Consiglio Comunale. Quest'ultimo non dovrà essere cittadino italiano, ma dovrà essere maggiorenne e da almeno tre anni residente a Parma.
L'obiettivo- ha affermato ancora Nicoletta Paci – è quello di costituire la Consulta entro metà novembre e arrivare possibilmente entro Natale alla nomina del Consigliere aggiunto, ma questa – ha precisato - sarà una decisione in capo ala Consulta stessa”.
Sarà quindi una proficua occasione per tutti i cittadini stranieri di Parma di prendere parte attivamente alla vita e al governo della città, e i rappresentanti delle comunità presenti all'incontro si sono mostrati ben decisi a sfruttare questa opportunità, definendola “occasione da non perdere e strumento per far arrivare al palazzo anche la nostra voce”
Info: http://www.comune.parma.it/comune/consulta-dei-popoli.aspx

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel