tg parma

TiBre: la Regione non ci ripensa

Ricevi gratis le news
8

Nessun passo indietro, da parte della Regione, sulla cancellazione della TiBre autostradale. Questa, perlomeno, la posizione esposta questa mattina a Parma dall'assessore Donini: il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    21 Ottobre @ 00.22

    Ho l'impressione che molti parmigiani vogliano la TIBRE non perchè sia veramente utile, ma solo perchè si sentono vittime di presunti torti della Regione (Bologna) che farebbe di tutto per boicottare la povera Parma, così bistrattata e cosi nobile e ducale. Forse è il caso di andarsi a vedere a chi e per cosa servirebbero davvero questi 9 km di strada e chi veramente li pagherebbe, e poi a Parma, invece di piangersi sempre addosso in nome della vecchia (e presunta) nobiltà, servirebbe più umiltà e più capacità di fare squadra con le altre città della regione. ma forse non sono abbastanza nobili?

    Rispondi

  • ethan hunt

    19 Ottobre @ 21.34

    Basta! Voglio la Lunezia! Basta questi maneggioni testaquadratici e bolognocentrici! Efsa, alta velocità, aereoporto. ...ora la tibre. ...ma le addizionali regionali a che pro vengono versate a Parma e Piacenza?

    Rispondi

  • Artico

    19 Ottobre @ 17.07

    E' inutile..quest' opera è già persa...per l'ennesima volta Parma si prende un bello schiaffo dalla Regione...se in più ci si mette un Sindaco che fa il loro gioco..capite bene....solo il grande Elvio Ubaldi, pace all'anima sua che non a caso parlava di regione Lunezia, avrebbe potuto contrastare in modo efficace questi teatrini visti e rivisti più volte sempre e solo a danno della nostra città. Io non sò perchè, ma quando ho saputo che il reggiano Del Rio passava al Ministero dei Trasporti ed Infrastrutture ero SICURO che la bretella autostradale TI-BRE NON si sarebbe fatta..ed ora i fatti mi stanno dando ragione. Troppo furbi e maldestri in quella corrente politica che da anni se non "secoli" governa la Regione Emilia Romagna e che ha sempre fatto di tutto per intralciare lo sviluppo di Parma..ora poi che sono al Governo con Del Rio al comando del Ministero diventa tutto più facile per loro...un giochetto da ragazzi mi verrebbe da dire. Con questa gente ci vorrebbero azioni decise..perchè non è possibile che sempre..ripeto..sempre la facciano franca a discapito della nostra realtà..ad esempio mi stavo chiedendo..ma se il primo stralcio fino a Trecasali è già stato appaltato all'Azienda Pizzarotti perchè già domattina non si iniziano i lavori?...E se mai venissero fermati la Pizzarotti Spa intenti cause a più non posso..ecco..forse sarebbe ora di reagire a questi "teatrini".

    Rispondi

    • Stefania

      19 Ottobre @ 21.04

      Ma è da 40 anni che si deve fare quest'opera, ma in 40 anni solo chiacchiere e parole da tutte le parti politiche, compreso quel grande Elvio Ubaldi, il cui faraonico progetto della metropolitana è già costato alla collettività una penale di decine di milioni di euro. Ma come si fa a volere a tutti costi un'opera il cui costo è lievitato fino a raggiungere cifre folli e completamente fuori mercato ?

      Rispondi

    • Roberto

      19 Ottobre @ 20.47

      Elvio Ubaldi se avesse potuto avrebbe cementificato anche il greto della parma....laséma pèrdor la lunezia, siamo fieramente emiliani. La Ti-bre è un progetto degli anni 70 sufficientemente obsoleto direi...il nostro territorio è già sufficientemente sfruttato, facciamo manutenzione alle strade che abbiamo e potenziamo le linee ferroviarie che di colate inutili di cemento ce ne sono già troppe in giro.

      Rispondi

    • Bruno

      19 Ottobre @ 17.38

      Poi mi spieghi a chi e a che cosa serve un'autostrada che finisce a Trecasali...

      Rispondi

      • Artico

        19 Ottobre @ 21.23

        E allora si chini il capo e si faccia la volontà di lor Signori..cosa vuoi che ti dica....

        Rispondi

        • Bruno

          20 Ottobre @ 09.01

          Qui non si tratta di chinare il capo o di sottomettersi ai voleri di Del Rio si tratta di valutare se buttare dei soldi per un opera che non serve a nessuno (tranne che all'Autocisa e alla Pizzarotti). Cementare e asfaltare inutilmente vaste aree di territorio solo per una sorta di rivalsa nei confronti della Regione (o dei reggiani) è come tagliarselo per fare un dispetto alla moglie...

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

2commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

1commento

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

enti locali

Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna firmano il patto per l'Autonomia

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day