11°

Parma

Abbattuti due platani storici: mistero in via Mantova

Chi ha tagliato le piante senza autorizzazione rischia una denuncia e una sanzione di 16mila euro

Ricevi gratis le news
2

In via Mantova sono state abbattute due piante ad altro fusto (due platani ottuagenari), di cui sono rimasti solo i ceppi e le radici. L'abbattimento e la scomparsa degli alberi sono un mistero: indaga la polizia municipale.

Il Comune, in una nota, sottolinea che è difficile ipotizzare cosa sia successo. Non credevano ai loro occhi gli operatori della manutenzione del verde pubblico, quando hanno scoperto che dal filare sul ciglio della strada in via Mantova mancavano all'appello due platani quasi secolari, senza che nessuno avesse segnalato al Comune la necessità di procedere all'abbattimento per motivi di sicurezza. 
"A seguito della segnalazione ricevuta dai colleghi della manutenzione del verde pubblico - spiega Alessandro Vitale, responsabile del verde del Comune di Parma - abbiamo eseguito un sopralluogo con la polizia municipale per verificare l'abbattimento di due alberature storiche di platano lungo via Mantova, in prossimità del km 121, nei pressi della rotatoria di Pedrignano. Abbiamo sentito anche la Provincia, su cui ricade la titolarità di gestione della strada nel tratto extraurbano, per verificare l 'eventualità di un intervento eseguito dall'ente stesso, ma abbiamo appreso che nessun abbattimento di alberi è stato eseguito dalla Provincia, alla quale non è pervenuta alcuna segnalazione".
Sul posto si è recato anche l'assessore Gabriele Folli, che parla di "fatto gravissimo" e spiega: "Dall'esame dei tagli effettuati si evince che l'abbattimento è avvenuto recentemente, circa 10 giorni fa. Di tronchi e rami neppure l'ombra. A parte le ceppaie residue non è presente alcuna ulteriore traccia, se non i segni lasciati sul terreno adiacente da mezzi meccanici, probabilmente di un trattore agricolo. Il fatto appare di estrema gravità e apparentemente inspiegabile. La polizia municipale avvierà opportuna istruttoria e indagini al fine di approfondire la situazione riscontrata. Invitiamo i cittadini che avessero visto attorno al 20 dicembre mezzi in opera, a fornire alla Polizia Municipale elementi utili ad identificare i responsabili".
Fin qui il commento dell'assessore. I platani avevano un'età di circa 80 anni quindi si tratta di alberi monumentali tutelati.
Ai sensi del Regolamento comunale del verde il danno arrecato alle alberature pubbliche deve essere risarcito: in caso di abbattimento o morte con il valore stimato dell'albero (che dipende dall'età della pianta). In questo caso approssimativamente 16mila euro.
Considerato poi che l'abbattimento appare di natura volontaria scatta pure la denuncia penale, in quanto il fatto si configura probabilmente come furto di un bene pubblico e danno ambientale.
Ma toccherà ai competenti organi di polizia, una volta scoperto l'autore, adottare i provvedimenti di competenza e inoltrare le relazioni del caso all'autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    30 Dicembre @ 12.12

    Naturalmente non se ne parlerà mai più. Probabilmente è stata l'azienda che si occupa del verde sotto incarico di qualcuno. Non sperperate troppe risorse dei cittadini per l'indagine, piantate due alberelli e tra qualche anno saranno alberi.

    Rispondi

    • Anders

      15 Gennaio @ 13.12

      Piantare di nuovo le piante tagliate? E' un'illusione; di fronte alla mia abitazione c'è una piccola area verde, un paio di anni fa il comune (o chi per esso) ha effettuato tagli di piante (forse malate ma ufficialmente non si sa nulla) poi mai più ripiantate, anche se addirittura era intervenuto un trattore per eliminare le radici dal terreno. Stesso discorso dicasi per i tigli abbattuti su via Sidoli in prossimità della rotatoria di via 24 Maggio, qui almeno hanno risparmiato l'intervento del trattore... Questa è la politica del verde di chi amministra la città.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

2commenti

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

Serie B

Ternana-Parma: le pagelle in dialetto Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS