18°

32°

consiglio comunale

Varchi e multe, il Comune: "Segnaletica corretta"

Ricevi gratis le news
3

Nel carcere di via Burla c'erano 548 detenuti a fine 2015 di cui 65 in regime duro del 41 bis. In arrivo c'è poi una nuova sezione da 200 posti per detenuti senza fissa dimora che potrebbe creare in prospettiva problemi sociali alla loro scarcerazione. Nel carcere sono soli 7 i detenuti in regime di semilibertà e 90 gli ergastolani, molti di mafia che non usciranno mai. Un quarto dei detenuti ha problemi di droga è un quarto, quindi oltre 100, sono extracomunitari Sono alcuni dei dati forniti dal garante dei detenuti di Parma Roberto Cavalieri che ha sottolineato problemi igienici e sanitari, dovuti anche all'aumento dell'età media. Sono infatti 70 gli ultra sessantacinquenni. È' di 29 milioni di euro all'anno in costante crescita il costo del carcere di via Burla, uno dei più grandi d'Italia e che fra quelli con minori programmi di inserimento all'esterno.

 

Tutti d'accordo sul nuovo regolamento per gli aiuti economici per affitti e bollette a indigenti. Si anche alle modifiche per l'adeguamento dell'Isee. La novità principale è' la possibilità per chi viene aiutato di ripagare Comune con lavori socialmente utili.

Smog, da oggi è emergenza in tutta la regione. L'annuncio di Folli. Le misure decise perché alcune centraline in Regione da 14 giorni sforano i limiti di pm10 e dunque scatta l'emergenza antismog. Le misure previste sono riscaldamento a massimo 19 gradi , divieto di usare legna nei camini aperti e controlli più stretti sui veicoli inquinanti. L'annuncio è arrivato in risposta a un'interrogazione di Savani.

Via libera del consiglio comunale all'unanimita a 4 nuovi elettrodotti interrati che andranno a servizio del nuovo quartiere Sant'Eurosia, di Pilastrello e Malandriano, di Marore e di via Martinella, tutti in partenza dal Botteghino.

Ghiretti prende posizione sull'arrivo certo di rifiuti da Reggio Emilia rifacendosi agli impegni presi in campagna elettorale sul non arrivo di rifiuti da fuori. "Questa è una sconfitta pesante per tutta la politica parmigiana a partire da questa giunta che non si dimette dopo aver preso impegni contrari". L'assessore Folli ricorda che il mondo istituzionale è cambiato e a decidere sono oggi Regione e Governo che ha fatto ancora peggio con lo SbloccaItalia. "Patto scritto sulla sabbia ma Iren mantiene attiva la richiesta di bruciare 195 mula all'anno a Ugozzolo. L'accordo della Regione all'inizio non dava certezze sul rispetto delle quantità smaltite. Il Comune è però riuscito a opporre un parere negativo all'ampliamento dell'inceneritore nella conferenza dei servizi", e questo per Folli e' da ritenere comunque un successo: "Reggio si dovrà adeguare ai nostri standard: Parma e' il miglior comune capoluogo e potrà avere risparmi per un milione di euro".

Nicola Dall'Olio (Pd) chiede che venga attivato un sistema automatico di notifica delle multe e che venga spostato all'altezza della piscina il varco di via Zarotto. Folli ridice no allo spostamento e sottolinea che la segnaletica è adeguata e non c'è nessuna trappola per gli automobilisti. "Per le notifiche il tempo e' di 90 giorni ed è rispettato ampiamente- spiega Folli -. Si valuterà la possibilità di avvisare chi fa transiti seriali ma ancora non c'è' la certezza di poterlo fare". Dall'Olio rivendica la richiesta per via Zarotto e chiede che siano spenti la notte quando non ci sono linee di bus in funzione.

Vittorio Adorni rimane presidente della partecipata Parma Zero Sei: lo ha annunciato al consiglio il sindaco Pizzarotti ringraziandolo perché lo fa a titolo gratuito.

Pellacini e Cattabiani sono intervenuti chiedendo al Comune di intervenire sul tema delle notifiche fasulle che sarebbero state fatte da Pge per le multe. Pellacini chiede l'audizione del presidente Tosi in commissione e preannuncia un'interrogazione parlamentare. Ferretti risponde che è stata aperta un'indagine interna su Pge chiedendo le procedure di notifica attuate dalle due società incaricate di cui una sono le Poste. Per domani è prevista un'assemblea dalla quale usciranno conclusioni che saranno rese pubbliche.

 

La Tep ha il 65% dei mezzi di classe Euro 4 o superiore a fronte del 17% di Piacenza o del 35% di Bologna. Inoltre dopo l'estate entreranno in funzione i nuovi bus da 18 metri per la linea dall' Autostrada al Campus. L'annuncio di Folli in risposta a Ghiretti (pu) che chiedeva chiarimenti sulla situazione e ha però lamentato la carenza di mezzi adatti ai disabili e il fatto che Tep potrebbe essere acquisita da Seta, che ha valori notevolmente inferiori di bus ecologico.

 

L'ordine del giorno

Si parlerà di multe: la Guarnieri (Ap) presenterà un'interrogazione sull'istituzione di corsie riservate ai soli mezzi pubblici di trasporto che in un solo mese sembra aver determinato la stratosferica cifra di 16mila multe a carico dei cittadini. Sempre di multe si parlerà con l'interrogazione di Dall'Olio (Pd) sul varco in via Zarotto e la notifica delle sanzioni. L'opposizione (Ghiretti, Buzzi, Pellacini, Dall’Olio, Cattabiani, Guarnieri) presenterà una la mozione che impegna il sindaco e la Giunta a rivedere il sistema di raccolta dei rifiuti. Scuola: sarà discusso il regolamento di determinazione delle tariffe dei servizi per l’infanzia, scolastici ed extrascolastici. Ad illustrarlo, il vicesindaco Nicoletta Paci. La delegata al Welfare Laura Rossi illustrerà gli interventi di assistenza economica a favore delle persone e famiglie. La stessa Rossi esporrà le modifiche e le integrazioni al regolamento per l'applicazione dell'Isee (Indicatore della situazione economica equivalente). Un regolamento già approvato. L'assessore ai Lavori pubblici Michele Alinovi tratterà invece la costruzione di elettrodotti a 15 kv in cavo sotterraneo (Dorsale Marore, "Dorsale Coop", "Pilastrello-Malandriano-Bozzani") per nuove interconnessioni in uscita dalla nuova cabina primaria del Botteghino nel Comune di Parma. Interrogazioni di Ghiretti su Ludopatie e parco mezzi Tep.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    03 Febbraio @ 03.07

    la rivolta di atlante

    QUALCUNO SPIEGHI A QUESTI LEGULEI LA FONDAMENTALE DIFFERENZA TRA CORRETTO E OPPORTUNO.ASPETTO FIDUCIOSO IL VERDETTO ELETTORALE PER UNA DIMOSTRAZIONE PRATICA DELLA DIVERSITÀ.

    Rispondi

  • Maurizio

    03 Febbraio @ 00.00

    Solo propaganda elettorale la richiesta di revisione del sistema di raccolta rifiuti e questo i firmatari lo sanno, chi decide è iren su accordi con la conferenza dei servizi e se a fare opposizione in sede di conferenza sono solo comune di parma e comune di traversetolo c'è poco da fare, se poi andiamo a vedere gli accordi di quasi dieci anni fa, a meno di penali da pagare chi raccoglierà i rifiuti a parma sarà sempre iren che è il gestore dell'inceneritore, a meno di accordi tra iren e un evnetuale soggetto incaricato della raccolta dei rifiuti nel territorio parmense.... e non credo che iren faccia sconti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente