10°

Parma

Capitale della cultura 2017: la nomina va a Pistoia

L'assessore Ferraris non esclude di riprovarci per il 2018

Ricevi gratis le news
9

«Quando senti un P e non sei tu è chiaro che c'è un pizzico di delusione, ma c'è ugualmente grande soddisfazione per essere riusciti a giungere fino a qui». E’ il commento dell’assessore alla cultura del comune di Parma Laura Maria Ferraris dopo la bocciatura della città emiliana a capitale italiana della cultura per il 2017. Parma si era proposta per celebrare i 2200 anni dalla sua fondazione ma l'esponente della Giunta Pizzarotti non nasconde la volontà di riprovarci per il 2018.
«Prima di tutto vediamo che tipo di bando esce - spiega l'assessore - ma credo che tutte le realtà che hanno lavorato assieme in questi mesi per questa candidatura sono in grado di elaborare un nuovo progetto. Nelle prossime settimane capire assieme se vogliamo rimetterci in gioco».

Forza Italia: "Persa un'altra occasione"

"Parma perde un’altra occasione. La Capitale italiana della cultura per il 2017 sarà Pistoia. Questa, per la nostra città, poteva essere un’opportunità per rilanciarsi e di ricordare all’Italia quanto Parma e il suo territorio hanno da offrire. Invece, niente da fare, l’incapacità dell’amministrazione a 5 stelle ci ha ancora una volta  danneggiato". Così Paolo Buzzi, capogruppo di Forza Italia a Parma, e  Francesca Gambarini, consigliere di Forza Italia in Unione Terre  Verdiane, commentano la mancata scelta di Parma come Capitale italiana della cultura per il 2017. "Era già successa la stessa cosa nel 2016.
Ma l’assessore Ferraris e il sindaco Pizzarotti, invece, di cercare di capire in cosa si può migliorare, annunciano sorridenti “Ci candidiamo anche nel 2018”. E pensare che la cultura, che era sempre stata un fiore all’occhiello della nostra città, potrebbe essere davvero il settore dai cui far partire il rilancio di Parma e, con lei, di tutta la provincia. Basta solo pensare al patrimonio artistico - con il nostro Duomo e le tante e belle chiese o i musei – o musicale, con il
Festival Verdi e il teatro Regio e il Festival Verdi, che da tempio della lirica si è trasformato in tempio delle scaramucce politiche fra Pd, 5 Stelle ed ex 5 Stelle. Non contenta, questa amministrazione ha  distrutto anche manifestazioni di assoluto valore e richiamo come il Parma Poesia Festival o la rassegna musicale estiva, che verrà ricordata soprattutto per la figuraccia fatta con Renzo Arbore. Siamo  davvero molto dispiaciuti per questa ulteriore occasione sprecata:
Parma, in campo culturale, non ha niente da invidiare a nessuno.
Speriamo che la nostra città torni presto ad eccellere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    26 Gennaio @ 10.01

    Ma cosa vogliamo. Con un assessore alla cultura che afferma che Parma è la città più migliore...

    Rispondi

  • Rodolfo

    25 Gennaio @ 23.25

    Se Parma fosse stata nominata capitale della cultura allora io sarei stato nominato Papa.

    Rispondi

  • PIPPO

    25 Gennaio @ 23.09

    Tutto come previsto. Un piddino del Giglio magico. Figurati se Franceschini &C facevano vincere un cinque stelle....

    Rispondi

  • franco furoncoli

    25 Gennaio @ 21.15

    ...ma, " a quei tempi .." erano sostenuti dai governi che si compiacevano di sostenere e di promuovere "arti e artisti " ... magari i fini non sempre erano disinteressati. ..ma era sempre meglio che niente. ..

    Rispondi

  • franco furoncoli

    25 Gennaio @ 21.07

    Non si diventa "capitale della cultura " così da un giorno all'altro per .votazioni espresse da chi...? Parma " È " -già stata capitale della cultura. Ha già espresso e dimostrato di essere stata , -pur nella sua provincialita ' . un punto di riferimento tra l e capitali europee ..letterati. ..scultori...musicisti. ..incisori..pittori...poeti...artisti. ..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video