17°

32°

cinema

Morto Cimino. De Niro: lo ricorderò sempre

Il regista de Il Cacciatore scomparso ieri a 77 anni

0

«Ricorderò sempre il nostro lavoro assieme. Mi mancherà». Con questa breve dichiarazione all’Hollywood Reporter Robert De Niro, protagonista del capolavoro di Michael Cimino 'Il Cacciatorè, ha ricordato il regista scomparso ieri a 77 anni.
Il film del 1978 ottenne cinque premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia, ma non quello per il migliore attore protagonista. Fu invece Christopher Walken a ricevere il riconoscimento come miglior attore non protagonista, la pellicola costituì tuttavia un eccezionale banco di prova per future superstar del calibro di De Niro appunto, così come sotto la direzione di Cimino emergeva e risplendeva il talento di Meryl Streep aprendo le porte dell’Olimpo del cinema all’attrice oggi icona di eccezionale bravura. Eppure di quell'Olimpo Cimino ad un certo punto fu costretto ai margini.
Significativa la battuta d’arresto nei primi anni Ottanta dovuta a budget per l’epoca considerati eccessivi e senza adeguate ritorni al botteghino. «I cancelli del cielo» del 1979 fu la pietra dello scandalo: un Western con Kris Kristofferson e Christopher Walken oggi acclamato come film cultpo ma all’epoca bollato quale disastro finanziario, con il suo budget iniziale di 11,5 milioni da dollari lievitato alla cifra record di 44 milioni. Un precedente che segnò l’industria di Hollywood determinando una svolta talmente 'rigidà da far tirare il freno anche su ambiziosi progetti con grandi prove di creatività.
Nel ricordare Cimino oggi però non si può prescindere dal segno indelebile che il suo lavoro ha lasciato nella storia del cinema americano. «Con il suo approccio visionario e la sua attenzione a ogni dettaglio, Michael Cimino ha segnato per sempre la storia della cinematografia», sottolinea Paris Barclay, presidente del Directors Guild of America, «con il suo lavoro più iconico, 'Il Cacciatorè, Michael ha saputo cogliere gli orrori della guerra attraverso lenti molto personali, attirando l’attenzione di una intera nazione» all’epoca ancora alle prese con quei traumi, con quella storia.
La conferma della morte di Michael Cimino, che ieri si era diffusa senza troppo clamore proprio come il regista si era abituato a vivere, è stata confermata dalle autorità del Los Angeles County dove il regista viveva, a Beverly Hills, non sono però stati diffusi ulteriori dettagli sulle circostanze della morte. Eric Weissmann, amico di lunga data ex legale di Cimino, ha riferito che in diversi avevano tentato di contattare il regista negli ultimi giorni ma non ricevendo alcuna risposta avevano avvertito la Polizia, che ha trovato il corpo senza vita nel suo letto. Conoscenti e amici non erano inoltre al corrente di una possibile malattia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione