21°

35°

cinema

Morto Cimino. De Niro: lo ricorderò sempre

Il regista de Il Cacciatore scomparso ieri a 77 anni

Ricevi gratis le news
0

«Ricorderò sempre il nostro lavoro assieme. Mi mancherà». Con questa breve dichiarazione all’Hollywood Reporter Robert De Niro, protagonista del capolavoro di Michael Cimino 'Il Cacciatorè, ha ricordato il regista scomparso ieri a 77 anni.
Il film del 1978 ottenne cinque premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia, ma non quello per il migliore attore protagonista. Fu invece Christopher Walken a ricevere il riconoscimento come miglior attore non protagonista, la pellicola costituì tuttavia un eccezionale banco di prova per future superstar del calibro di De Niro appunto, così come sotto la direzione di Cimino emergeva e risplendeva il talento di Meryl Streep aprendo le porte dell’Olimpo del cinema all’attrice oggi icona di eccezionale bravura. Eppure di quell'Olimpo Cimino ad un certo punto fu costretto ai margini.
Significativa la battuta d’arresto nei primi anni Ottanta dovuta a budget per l’epoca considerati eccessivi e senza adeguate ritorni al botteghino. «I cancelli del cielo» del 1979 fu la pietra dello scandalo: un Western con Kris Kristofferson e Christopher Walken oggi acclamato come film cultpo ma all’epoca bollato quale disastro finanziario, con il suo budget iniziale di 11,5 milioni da dollari lievitato alla cifra record di 44 milioni. Un precedente che segnò l’industria di Hollywood determinando una svolta talmente 'rigidà da far tirare il freno anche su ambiziosi progetti con grandi prove di creatività.
Nel ricordare Cimino oggi però non si può prescindere dal segno indelebile che il suo lavoro ha lasciato nella storia del cinema americano. «Con il suo approccio visionario e la sua attenzione a ogni dettaglio, Michael Cimino ha segnato per sempre la storia della cinematografia», sottolinea Paris Barclay, presidente del Directors Guild of America, «con il suo lavoro più iconico, 'Il Cacciatorè, Michael ha saputo cogliere gli orrori della guerra attraverso lenti molto personali, attirando l’attenzione di una intera nazione» all’epoca ancora alle prese con quei traumi, con quella storia.
La conferma della morte di Michael Cimino, che ieri si era diffusa senza troppo clamore proprio come il regista si era abituato a vivere, è stata confermata dalle autorità del Los Angeles County dove il regista viveva, a Beverly Hills, non sono però stati diffusi ulteriori dettagli sulle circostanze della morte. Eric Weissmann, amico di lunga data ex legale di Cimino, ha riferito che in diversi avevano tentato di contattare il regista negli ultimi giorni ma non ricevendo alcuna risposta avevano avvertito la Polizia, che ha trovato il corpo senza vita nel suo letto. Conoscenti e amici non erano inoltre al corrente di una possibile malattia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up