10°

20°

la protesta

"Ore 3: se via D'Azeglio è un juke-box..." Video

Ricevi gratis le news
7

Il racconto in diretta (notturna) di una residente in Oltretorrente: "Parma- Borgo Cocconi, interno notte, finestre chiuse. Dal mio letto, (di dolore vista l'impossibilità a dormire e la sveglia alle 8), riprendo la mia finestra, serrata e si possono udire distintamente le urla, pardon, i melodiosi canti, di un gruppo di idioti che dalle 2.30 alle 3.50 hanno rallegrato via D'Azeglio, zona Ospedale Vecchio. In via d'Azeglio non posso prendere un bicchiere di vino dopo le 23 (solo in 4 locali beninteso), ma posso organizzare un concerto di un'ora alle tre di notte. Nessun controllo. Nessun rispetto.Chiamato 112 alle 2.50. Hanno detto che avrebbero mandato pattuglia. Non si è vista, a meno che non sia arrivata a concerto finito. Ma giustamente hanno ben altro a cui stare dietro. Buonanotte a tutti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Flux21

    18 Luglio @ 22.36

    L'unico provvedimento che ha portato un po' di sollievo ad un tratto di Strada D'Azeglio, riguardo al casino notturno, è stato il divieto di vendere alcolici per 4 bar davanti all'ospedale vecchio (grazie al'intervento del questore che, ad ora, è l'unico che abbia fatto qualcosa di effettivo). Purtroppo il Comune continua a dare permessi per l'apertura di attività artigianali (tipo rivendite di cibo) che, nella pratica, sono bar sotto mentite spoglie che vivono smerciando alcol fino a tarda notte... (uno di questi locali ha appena aperto nel tratto già a maggior densità di attività di questo tipo, proprio davanti al bar/kebab gestito da indiani che è aperto 7 giorni su 7, un altro sta per aprire quasi all'angolo con Borgo Cocconi) inoltre, sempre il Comune, ricomincia a dare permessi per chiudere la via... riproponendo la cosiddetta Movida che è stata storicamente la scintilla che ha riportato l'Oltretorrente, Strada D'Azeglio e i borghi limitrofi in questa squallida situazione.

    Rispondi

  • Flux21

    18 Luglio @ 20.01

    L'unico provvedimento che ha portato un po' di sollievo ad un tratto di Strada D'Azeglio, riguardo al casino notturno, è stato il divieto di vendere alcolici per 4 bar davanti all'ospedale vecchio (grazie al'intervento del questore che, ad ora, è l'unico che abbia fatto qualcosa di effettivo). Purtroppo il Comune continua a dare permessi per l'apertura di attività artigianali (tipo rivendite di cibo) che, nella pratica, sono bar sotto mentite spoglie che vivono smerciando alcol fino a tarda notte... (uno di questi locali ha appena aperto nel tratto già a maggior densità di attività di questo tipo, proprio davanti al bar/kebab gestito da indiani che è aperto 7 giorni su 7, un altro sta per aprire quasi all'angolo con Borgo Cocconi) inoltre, sempre il Comune, ricomincia a dare permessi per chiudere la via... riproponendo la cosiddetta Movida che è stata storicamente la scintilla che ha riportato l'Oltretorrente, Strada D'Azeglio e i borghi limitrofi in questa squallida situazione.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    17 Luglio @ 12.08

    I bar non "chiudono alle 11" , hanno solo la proibizione di vendere alcoolici dopo quell' ora , ma , evidentemente , non basta , per cui si può auspicare un' ordinanza per la chiusura ad un determinato ( e decente ) orario . Comunque , sono nella mia casettina in Trentino-Alto Adige , e mi hanno detto che c' è baruffa anche a Bolzano , a causa della "movida" che imperversa , riducendo il centro storico ( Piazza delle Erbe e vie limitrofe ) ad un infermo di schiamazzi e ad un letamaio. I residenti sono imbufaliti e preannunciano una raccolta di firme per una petizione alle Autorità . Hanno provato a mettere "vigilantes" privati , ma non sono serviti . Se gli abitanti del centro si lamentano per la "movida" , quelli della periferia protestano per il dilagare della prostituzione. Il Comune di Bolzano è amministrato da una coalizione PD - Sudtiroler Volkspartei.

    Rispondi

  • Michele

    16 Luglio @ 13.09

    mandra_sala@libero.it

    Decine di ordinanze inefficaci... inefficienti. ... superficiali che rispecchiano, purtroppo, agli ultimi 5 anni. Solo proclami. .. nessuna azione concreta.

    Rispondi

  • supermanz

    16 Luglio @ 12.57

    e io che credevo fosse colpa dei 4 bar che chiudono alle 11! strano

    Rispondi

    • Angelo

      16 Luglio @ 21.59

      C'è un altro locale proprio li vicino che dovrebbe essere attenzionato dalle Forze dell'Ordine

      Rispondi

    • Claudio

      16 Luglio @ 16.20

      No, signor barista, non è colpa del suo bar ma della sua becera clientela, che sosta nottetempo sulla strada!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro