10°

22°

Mode

Pokémon Go: 3 regole base per giocare "con giudizio"

Un simpatico video di "The Driving Fjona"

Ricevi gratis le news
0

Pokemon Go è la moda del momento in materia di videogiochi: grazie alla "realtà aumentata", sul proprio cellulare si vedono mostri Pokemon (dal celebre cartone animato giapponese) nell'ambiente circostante. Una moda che fa discutere, anche perché può generare comportamenti "strani": c'è chi entra nei negozi per "prendere il Pokemon" anziché per fare acquisti, chi si distrae alla guida o magari chi ha subìto il furto della bici mentre stava guardando il gioco sul cellulare. 
Da qui l'idea di alcuni consigli su come conciliare in modo corretto la "vita reale" e la passione per il gioco. Consigli dati in modo divertente, anche con il video che pubblichiamo, nato dalla collaborazione fra Pepita Onlus e Tech Princess, con la partecipazione di @TheDrivingFjona.
Fjona e le Tech Princess parlano ai ragazzi e ai loro genitori dispensando in pillole consigli e suggerimenti per un uso responsabile delle tecnologie e dei social network. 

Tra gli altri consigli da tenere a mente… 

Valuta se si tratta di proprietà privata verificando la presenza di cartelli prima di accedere a un vialetto o a un garage;
 Tieni a portata di mano un power bank, un caricatore portatile, per evitare di ritrovarsi, presi dall'emozione, in un luogo sconosciuto e realizzare di aver prosciugato la batteria del proprio smartphone 
Evita di controllare il cellulare durante i pasti in famiglia e stabilire un tempo in cui darsi alla ricerca e uno per fare altro a casa o con gli amici. 


Per Ivano Zoppi, fondatore e presidente di Pepita Onlus che nell’ultimo anno ha incontrato e formato su opportunità e rischi del web oltre 15mila ragazzi tra gli 8 e i 17 anni, non serve demonizzare il gioco, che offre anche l’opportunità di conoscere nuovi amici e luoghi, condividendo un’esperienza. Occorre piuttosto rendere più consapevoli i ragazzi di alcuni vantaggi e dei rischi che possono evitare se ben informati. Nel video Fjona Cakalli e i suoi amici di Tech Princess in pochi istanti rendono efficacemente cosa è bene sapere prima di uscire connessi a PokémonGo.
“I ragazzi devono sapere”, spiega Zoppi, “che è importante essere sempre vigili e prestare attenzione durante gli attraversamenti pedonali, evitando di giocare mentre si è in bici o si va in skate, o peggio ancora, per i più grandi, se si è alla guida”.
“Nulla va dato per scontato”, aggiunge Fjona Cakalli, protagonista del vlog The Driving Fjona, “abbiamo scherzato alla guida in giro per la città per far passare un messaggio semplice in modo divertente”.

Da oltre 10 anni Pepita Onlus è impegnata in attività di prevenzione e lotta al fenomeno del bullismo, del cyberbullismo, del bullismo sessuale e sexting. Ha organizzato anche iniziative a Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»