10°

20°

anniversario El Alamein

Splendida Parma vista dal cielo (grazie ai parà della Folgore)

Ricevi gratis le news
0

Hanno sfidato e sconfitto persino il maltempo. Grande tempra di uomini e soldati. Ieri mattina, dinnanzi ad un folto pubblico, cinque parà dell’Associazione nazionale paracadutisti, sezione di Parma, presieduta da Paolo Azzali, sono atterrati in piazzale della Pace con precisione millimetrica nonostante le avverse condizioni atmosferiche che, fino all’ultimo, hanno messo in dubbio il lancio.
Alla fine l’ok è arrivato ma, soprattutto, ha influito sul buon esito dell’iniziativa, il grande coraggio dei cinque parà parmigiani Stefano Nardoni, Pietro Del Grano, Paolo Robuschi, Walter Amatobene ed, infine, il decano Giovanni Conforti che è atterrato sventolando il vessillo di Parma. L’iniziativa, promossa dall’Anpd'I (Associazione nazionale paracadutisti d'Italia), è stata organizzata in occasione del 74° anniversario della battaglia di El Alamein combattuta il 23 ottobre 1942. Una battaglia che vide i parà della Folgore combattere eroicamente lasciando sul campo quattromila uomini. Persino il nemico si inchinò dinanzi al valore dei soldati italiani tant’è che lo stesso Churchill alla Bbc affermò: «Dobbiamo inchinarci di fronte a ciò che resta dei Leoni della Folgore». I sopravvissuti, circa 700 parà, ottennero l’onore delle armi in pieno deserto.
Uno di quei superstiti era presente ieri mattina al lancio dei suoi giovani commilitoni: Mario Guerra, parmigiano del sasso, 96 anni, con il suo basco amaranto e quello spirito combattivo e gagliardo tipico dei parà che non mollano mai.
Alla manifestazione erano presenti le massime autorità civili e militari tra le quali il sindaco Pizzarotti, al quale è stato fatto dono del crest dell’arma paracadutisti, e l’assessore Casa. Presenti al completo tutte le associazioni d’arma con i loro vessilli. E’ quindi spettato a Paolo Azzali dare lettura di un messaggio della Medaglia d’Oro al Valor Militare, tenente colonnello dei paracadutisti Gian Franco Paglia, grande amico di Parma e dei parà parmigiani. La giornata patriottica era iniziata alla Villetta con la deposizione di una corona di alloro sulla lapide che ricorda i parà scomparsi.
Dopo il lancio dei cinque parà è stata deposta un’altra corona dinnanzi al monumento ai Caduti di tutte le guerre. E’ infine seguita una messa nella chiesa di Santa Lucia. Tra il pubblico anche numerosi giovani ad assistere al lancio. Una gran bella festa e un'immagine di Parma che ha portato una ventata d’aria pura nel cuore di tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: