-2°

high tech

Tuttofare in salotto e chat segreta

La nuova sfida di Google

Ricevi gratis le news
0

Un assistente virtuale da salotto che cambia canale e accende le luci di casa, una chat "intelligente" e segreta e una piattaforma per la realtà virtuale. Ecco le nuove sfide di Google dalla Conferenza degli sviluppatori, che si è aperta a Mountain View, un appuntamento al suo decimo anno che mostra le novità tecnologiche a venire. Le sfide sono dirette a big della tecnologia come Amazon, pioniera nella domotica da salotto con il dispositivo Echo, ma anche a popolari servizi di messaggistica come WhatsApp e Snapchat, la preferita dai giovanissimi. E alla realtà virtuale messa in campo da Facebook e Samsung.


NIENTE TASTI Google Home, il "tuttofare" da salotto, è un semplice cilindro: non ha tasti, si controlla con la voce e si possono fare tante richieste come accendere le luci o far partire la musica in casa, richiedere dei programmi tv particolari. Ma serve soprattutto per «interrogare Google» e per portare a termine attività quotidiane, dall’acquisto di biglietti alle liste della spesa, dalla sveglia alla prenotazione di un’auto, dalle informazioni sul volo alla prenotazione del ristorante.

A FINE ANNO Sarà disponile a fine anno e si basa su Google Assistant, la nuova piattaforma annunciata dal Ceo di Big G, Sundar Pichai. «A Google si potranno chiedere domande complesse, sarà in grado di capire cosa volete e terrà conto del contesto per le domande successive», ha detto Pichai davanti a una platea di 7 mila persone all’Anfiteatro Shoreline di Mountain View e a coloro che seguono l’evento in streaming, «un milione solo dalla Cina». Google Assistant, per altro, sarà onnipresente: sarà integrato negli smartphone, negli smartwatch, nelle auto, e appunto nei salotti con Home.


CHAT L’altro terreno sui cui si muove l’azienda californiana è quello delle chat con Allo che integra le videochiamate grazie anche all’altra app abbinata, che si chiama Duo. Entrambe arriveranno nel corso dell’estate sia su piattaforma Android sia su iOS. Allo prevede anche la modalità "Incognito" che rende le chat criptate, ma offre pure notifiche private e la possibilità di chat «usa e getta», in stile Snapchat. «Più si usa Allo e più le risposte saranno personalizzate», sottolinea Big G per far capire il sistema delle risposte "smart" che funzionano anche con le foto.


DAYDREAM Un po' di delusione sul fronte realtà virtuale. Non c'è un visore sul palco è solo in uno schizzo mostrato sullo schermo, ma c'è una piattaforma che si chiama Daydream e sarà disponibile su smartphone, visori, controller e applicazioni. L’ecosistema delle applicazioni si prospetta ricco: Wall Street Journal, CNN, Nyt, USA Today stanno lavorando ad app per Daydream. Anche il negozio Google Play avrà le sue app compatibili: Street View, Foto e YouTube che è stata «completamente riprogettata» per la realtà virtuale. 

Vai alla sezione Hi-Tech

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat