20°

36°

napoli

Presi rapinatori di ville: cavavano i denti alle vittime

Ricevi gratis le news
4

Irruzione notturna in ville isolate, Vittime seviziate, Botte, denti cavati, minacce di morte. La base della banda era Caivano, da lì partivano con potenti auto rubate e modificate, recuperavano le armi dai nascondigli e raggiungevano gli obiettivi nelle zone isolate delle province campane e lucane. Nel corso delle indagini sono state registrate fughe rocambolesche, sparatorie, posti di blocco forzati e vetture speronate. Le investigazioni, coordinate dalla Procura della Repubblica Napoli Nord e condotte dai Carabinieri della Compagnia di Casoria, hanno permesso l’emissione di misure cautelari nei confronti di 3 persone, ritenute responsabili di diverse rapine in villa e componenti di un gruppo di rapinatori albanesi composto da 8 persone. Le irruzioni erano caratterizzate da spaventosa ferocia: passamontagna calzati, armi in pugno e tute nere, finestre e serrature forzate per entrare nelle case. Agghiaccianti le sequenze delle rapine, ricostruite attraverso le testimonianze delle vittime, spesso tenute sotto sequestro per minuti interminabili. In taluni casi percosse talmente violente da causare l’avulsione dentaria. Ferocia esasperata soprattutto per ottenere la combinazione delle casseforti o il nascondiglio dei gioielli. Nessuna pietà, nemmeno in presenza di bambini. In un caso i rapinatori tentarono di assassinare una delle vittime per assicurarsi la fuga, solo l’inceppamento della pistola evitò il peggio. In un altro caso, intercettati dai carabinieri in provincia di Caserta, i malviventi non sì fermarono all’alt ingaggiando uno spericolato inseguimento a folle velocità. La corsa finì con i rapinatori che, raggiunti dai carabinieri, riuscirono a abbandonare la loro auto e scappare nelle campagne favoriti dal buio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jan solo

    07 Marzo @ 10.00

    il grande contributo che l'Albania ha portato all'Italia!!! tutti i giorni la stessa musica e mai dico mai che le....forze dell'ordine ne accoppino uno!!!!! perché questi qua, ammesso che vadano in galera, ci staranno pochissimo e torneranno a delinquere; nonostante in galera siano assistiti da stuoli di psicologi, assistenti sociali, mediatori culturali , sedicenti onlus, preti ecc.

    Rispondi

    • 07 Marzo @ 11.06

      REDAZIONE - Dire "l'Albania" è una sciocchezza: ci sono tantissimi albanesi che a Parma lavorano onestamente e regolarmente. Come ci sono tantissimi italiani che lo fanno e tanti che fanno altro

      Rispondi

  • la camola

    24 Febbraio @ 08.07

    Anche costoro hanno diritto in carcere ad un trattamento umano? a ricevere la visita natalizia di solidarietà dei politici e dei religiosi ? andatelo a chiedere alle vittime , che le istituzioni ed i buonisti non citano mai !!

    Rispondi

  • Bastet

    11 Febbraio @ 13.05

    non avevo dubbi sulla provenienza. comunque andrebbero torturati! sveglia! cavare i denti alle vittime? altro che tortura. questa feccia non sono persone! e vanno trattate di conseguenza!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti