-2°

usa

Morto l'uomo che ha sparato sulla folla in un club gay Video

Ricevi gratis le news
0

L’aggressore del locale gay Pulse a Orlando, in Florida, «è morto». Lo ha annunciato la polizia su Twitter.
L'uomo, armato, aveva fatto irruzione nel locale e aveva cominciato a sparare all’impazzata colpendo più di 20 persone, secondo i media locali. L’uomo si era barricato dentro al club tenendo in ostaggio diverse persone.


La cronaca

Ostaggi chiedono aiuto su Twitter
Sulla pagina Fb del locale: 'Uscite e scappate'
Gli ostaggi rinchiusi nel club gay di Orlando stanno chiedendo aiuto con messaggi su twitter. «Quattro di noi sono ancora nascosti - scrive uno di loro - le luci sono spente nel club. I poliziotti sono qui, ma non sono ancora entrati».
Sulla pagina Facebook del club, quando un’ora fa un uomo ha fatto irruzione nel locale ed ha iniziato a sparare, era stata postata la scritta: «Uscite dal locale e mettetevi a correre».
Polizia, molte persone colpite
Gli agenti sul posto 'stanno rispondendo al fuoco'
«Sono state colpite molte persone». Lo ha dichiarato la polizia di Orlando arrivata fuori dal locale dove un uomo ha sparato all’impazzata e si è poi barricato con degli ostaggi. Gli agenti «stanno rispondendo ai colpi», riferiscono i media locali senza fornire altri dettagli nè spiegare se la polizia sia entrata nel club.



Sui social le foto dei feriti a terra fuori da club gay
Ambulanze, polizia e corpi a terra o sulle barelle. Sono lei immagini che stanno inondando Facebook e Twitter, scattate da chi è riuscito a scappare dal Pulse club di Orlando, dove alle 2 di notte un uomo ha iniziato a sparare contro la folla e si è poi barricato nel locale.  Secondo i testimoni, che continuano a postare messaggi su Facebook e Twitter, c'erano almeno 100 persone all’interno del club quando sono iniziati i colpi. Che si sentono chiaramente in un video postato sempre su Twitter che riprende il parcheggio del locale.
La polizia fa detonare ordigno fuori dal locale gay
Una forte esplosione fuori dal locale gay dove un uomo si è barricato dopo aver sparato sulla folla è stata sentita da un reporter di una tv locale mentre era in diretta. Il giornalista parla di un ordigno fatto brillare dalla polizia che, infatti, era arrivata sul luogo dell’attacco con i cani anti-bomba.  Lo stesso reporter aveva in precedenza citato una sua fonte che sosteneva che l’aggressore dentro al club potrebbe indossare o aver con sè una bomba.

Polizia, circa 20 morti nel locale gay e 42 feriti
«Molte persone sono morte» e almeno 42 sono state ferite nel locale gay di Orlando dove un uomo ha sparato sulla folla e poi si è barricato dentro il locale con degli ostaggi. Lo riferisce il capo della polizia di Orlando, John Mina, in una conferenza stampa. L’assalitore è stato ucciso in uno scontro a fuoco con la polizia, gli ostaggi sono stati liberati alle 5 del mattino, ha aggiunto.

Fbi indaga su legame con terrorismo islamico. Il killer del club gay forse radicalizzato
Sarebbe un ventenne non ancora identificato. Non era di Orlando  

Il killer del locale gay di Orlando non è stato ancora identificato ufficialmente, ma da quanto trapela sarebbe un ventenne, non del posto e potrebbe essere stato radicalizzato dal terrorismo islamico. Lo riportano alcuni media americani e internazionali.
L’Fbi sta indagando su possibili legami tra la strage nel locale gay di Orlando e il terrorismo islamico. Lo afferma la Cnn citando fonti dell’agenzia federale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande