19°

34°

Stati Uniti

Charlotte, la polizia diffonde i video della sparatoria

Ma la protesta non si ferma

Ricevi gratis le news
0

Keith Lamont Scott, l'afroamericano ucciso da un agente di polizia a Charlotte, era in possesso di marijuana e aveva una pistola. E questo ha causato lo scontro con le forze dell’ordine. A ricostruire cosa è accaduto il 20 settembre scorso è il capo della polizia di Charlotte, Kerr Putney, in una conferenza stampa blindata. Fuori la stazione di polizia, infatti, lo spiegamento delle forze dell’ordine è imponente per il timore di nuovi scontri.

L’attenzione è tutta sui video che la polizia pubblica dopo essere stata travolta da critiche. Sotto crescente pressione da parte dei manifestanti e della politica, inclusa Hillary Clinton, la polizia di Charlotte fa infatti marcia indietro e decide di rendere noto i due video di cui è in possesso, che non chiariscono se Scott avesse una pistola. In un video l’uomo viene ripreso mentre scende dalla sua auto, cammina all'indietro e vengono sparati quattro colpi di pistola. Un secondo video lo mostra già a terra. In nessuno dei due è evidente se avesse o meno un’arma.

Putney nell'annunciare la pubblicazione dei video aveva messo in guardia che non sarebbero stati sufficienti a sconfiggere ogni dubbio. Proprio per questo la polizia ha pubblicato anche una foto della presunta arma che Scott avrebbe avuto con sé. Tutte le prove fornite, incluso il Dna, confermano la tesi della polizia, offrendo «prove indiscutibili» del fatto che Keith Lamont Scott era in possesso di un’arma. «Era assolutamente armato», dice Putney. «Quando si è in possesso di marijuana e di una pistola, è una questione di sicurezza pubblica» aggiunge spiegando l’accaduto. Il video della polizia si va ad aggiungere a quello girato dalla moglie di Keith Lamont Scott che, pur non chiarendo se l’uomo fosse in possesso o meno di un’arma, offre uno spaccato dell’accaduto, con la donna che chiede di non sparare perché l’uomo non è armato.

E infatti la protesta non si è fermata. Per la quinta serata consecutiva i manifestanti sono scesi in piazza e questa volta chiedono alla polizia la pubblicazione dell’intero video in suo possesso, non solo degli spezzoni resi noti.

Il dibattito sulla pubblicazione del video precede di due settimane l’entrata in vigore di una nuova legge in North Carolina che limita l’accesso ai video della polizia. Dal 1 ottobre per la pubblicazione di eventuale materiale in possesso degli agenti servirà infatti un ordine del tribunale, con il giudice chiamato a stabilire se la pubblicazione è nell'interesse pubblico o crea una minaccia alla giustizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

3commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti