16°

musica

Freddie Mercury, 25 anni fa la morte di un mito Video

0

Per quanto priva di qualsiasi riscontro scientifico, l’ipotesi che l’unicità del suo destino fosse scritta nel luogo di nascita resta assai più che suggestiva. Freddie Mercury era nato a Zanzibar, era di etnia Parsi e fino all’adolescenza era cresciuto in India. Una biografia assolutamente insolita per la storia del rock. Si chiamava Farrock Bulsara, ma il nome anagrafico è come se fosse stato cancellato dalla gloria dello pseudonimo.
Giovedì 24 novembre cadranno i 25 anni della morte della voce dei Queen, ancora oggi una delle icone più potenti prodotte dalla cultura pop degli ultimi trent'anni.
Persino nella morte prematura Freddie ha lasciato un segno, stroncato dall’Aids quando le terapie che oggi permettono di convivere con la malattia erano ancora di là da venire e la sindrome da immunodeficienza acquisita era ancora un morbo da nascondere, «una peste per eroinomani e omosessuali». Persino un superdivo multimiliardario che aveva clamorosamente portato i codici della teatralità gay sui palchi del rock aveva vissuto la sua omosessualità come un fatto privato, così come aveva tenuto nascosta per anni la sua malattia.
La morte prematura per i divi è il passaporto per il mito. Ma in fondo, se si vuole sintetizzare, ciò che rendeva così speciale Freddie Mercury era proprio il fatto che portasse in scena il suo mito. Tecnicamente è stato un cantante strepitoso e un performer con pochi rivali. Se lo ricorda bene chiunque abbia visto Live Aid, dove, per giudizio unanime, il set dei Queen fu considerato di gran lunga il migliore.
Trasformandosi nella regina Farrock Bulsara concentrava una vocalità da melodramma (non a caso insieme a Montserrat Caballè ha inciso quel monumento kitsch di Barcelona Barcelona, inno delle olimpiadi catalane), con la teatralità gay e tutto ciò che da Mick Jagger a David Bowie era stato codificato nel linguaggio dell’ambiguità. Il tutto messo a servizio di un contesto musicale rock dal sapore heavy che non disdegnava la cantabilità del pop.
Nonostante fosse un musicista colto ed evoluto, sul piano del gusto non andava troppo per il sottile. Ma il pubblico che ama la combinazione tra schitarrate quasi metal, arie da melodramma e strutture che pescano nel classico è sconfinato. In Italia in particolare ci vogliono nomi come Pink Floyd, Beatles, Led Zeppelin per poter rivaleggiare in popolarità con Brian May e compagni.
Non per niente la tournèe della reunion, messa su da Brian May e Roger Taylor (John Deacon, il bassista, non accettò) con Paul Rodgers (il cantante dei Free che era l’idolo giovanile di Freddie Mercury) ebbe un grande successo. Ovviamente era un greatest Hits dal vivo dei Queen, ricantato da Rodgers. Solo un brano era lasciato con la voce originale: Bohemian Rapsody. Freddie Mercury la cantava ancora, in un video, naturalmente seduto al pianoforte. Non si può sfidare un mito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia