SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo

Ma c'è il richiamo di Bruxelles: bisogna migliorare sulla rimozione dei messaggi di odio

Ricevi gratis le news
0

L’unione fa la forza, anche nella lotta alla proliferazione online di contenuti terroristici. Per questo colossi come Facebook, Microsoft, Twitter e YouTube hanno deciso di creare un database condiviso di immagini e video violenti, di propaganda o volti al proselitismo, che faciliti la rimozione dal web di tali contenuti. Un’iniziativa che però arriva insieme a una bacchettata da Bruxelles: secondo la Commissione Ue i social network, Twitter in testa, devono fare di più sulla rimozione dal web dei messaggi d’odio.
Il database condiviso è l’ennesimo sforzo annunciato dai giganti del web per contenere la propaganda terroristica online. «Sui nostri servizi», scrivono le compagnie, «non c'è posto per contenuti che promuovono il terrorismo». I big della Rete metteranno in comune quelle che definiscono le «impronte" digitali uniche che assegnano ai contenuti online violenti o riconducibili ad attività terroristiche. Una sorta di "etichetta» che i computer possono «leggere». L’iniziativa punta a evitare, ad esempio, che un video bloccato su Twitter non compaia successivamente anche su Facebook o YouTube.
La collaborazione arriva dopo ripetuti incontri delle aziende con le autorità dell’Unione europea. A maggio le compagnie si erano impegnate con la commissaria Ue alla Giustizia, Vera Jourova, a rimuovere entro 24 ore i messaggi online di istigazione all’odio e al terrorismo. Tuttavia proprio su questo punto oggi è arrivato il richiamo di Bruxelles che ha pubblicato la sua prima valutazione in merito. Dal documento emerge che Twitter ha rimosso solo nel 19,1% dei casi i contenuti di incitazione all’odio che gli sono stati segnalati, Facebook lo ha fatto per il 28,3%, mentre YouTube per il 48,5%. E in Italia la presidente della Camera Laura Boldrini rincara la dose: «I social network non danno seguito ai loro impegni nella lotta all’odio su Internet». Negli ultimi sei mesi, denuncia, «solo il 28%» dei messaggi segnalati come "hate speech" è stato rimosso.
Quello della circolazione non solo di news false, ma di contenuti violenti che spaziano dal terrorismo al cyberbullismo, è uno dei grossi problemi delle piattaforme 'social'. Twitter in un anno ha chiuso 360mila account legati al terrorismo. Dopo un’operazione di appena due giorni, oggi l’Europol ha segnalato oltre 1800 messaggi propagandistici di media affiliati ad Isis e Al-Qaeda per una rimozione rapida dal web. I contenuti trattati erano in nove lingue diverse e ospitate su 35 piattaforme online, tra questi numerosi social media. «La rimozione finale del materiale», ha sottolineato l’Europol, «è tuttavia un’attività volontaria che spetta ai web provider». E l’8 dicembre la Commissione europea ha organizzato il secondo forum con i colossi di Internet per affrontare la situazione e chiedere maggiore collaborazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra