10°

22°

Pm10

Tra due sforamenti il blocco.

Ricevi gratis le news
12

Pm10 fuori legge, tra due sforamenti scatta il blocco. Guarda il servizio del Tg Parma.

Ma il Comune spiega: nessun blocco per Natale

Il Comune di Parma interviene per spiegare ai cittadini come funziona il meccanismo che fa scattare i provvedimenti di emergenza previsti dal protocollo regionale. Intanto va chiarito che non ci sarà nessun blocco del traffico per le festività natalizie.
Infatti, per venire al problema contingente, nell'attuale situazione di Parma, non scatterà nessun provvedimento limitativo, almeno fino a domenica 27 dicembre.
Ciò in quanto il conteggio degli sforamenti dei limiti di legge viene verificato da Arpa il martedì, ed è relativo ai sette giorni precedenti (da martedì a lunedì), e la limitazione del traffico scatta la domenica successiva, quindi il 27 dicembre, che cade appunto dopo le feste natalizie. Tutto questo solo nel caso che le condizioni di aria inquinata oltre i limiti perdurino continuativamente fino a lunedì 21 dicembre.
Il Comune ricorda che le limitazioni riguardano la stessa area e gli stessi veicoli (ritenuti i più inquinanti) per i quali è vietata al circolazione in tutti i giorni feriali, da lunedì al venerdì per l'intero periodo invernale.
Infine si precisa che in caso di 14 sforamenti consecutivi (cioè due settimane) dei limiti di legge, sempre rilevati il martedì, il protocollo per la qualità dell'aria prevede che , anche se fossero rilevati in una sola centralina della Regione, scatterebbero i provvedimenti previsti su tutto il territorio regionale nelle città sopra i 50.00 abitanti, e precisamente: domenica ecologica; riduzione della temperatura in case, uffici, attività commerciali, ecc. (con l'eccezione di scuole, ospedali, impianti sportivi); divieto combustione di biomasse a camino aperto, in unità immobiliari con riscaldamento multi- combustibile; potenziamento dei controlli sui veicoli circolanti. Tutto questo ad oltranza, fino alla verifica della qualità dell’aria del martedì successivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea66

    18 Dicembre @ 17.07

    Già che ci siamo, qualcuno può farci sapere se tutti - ripeto tutti - i mezzi della TEP sono a norma? compreso quelli che hanno l'età della Pilotta e circolano anche durante i blocchi del traffico....... Non venitemi a raccontare che sono tutti euro 6.... forse valgono 6 euro, ma questo è un altro discorso......

    Rispondi

  • salamandra

    18 Dicembre @ 15.26

    Iniziamo anche a restringere qualche strada per far in modo che le automobili rallentino naturalmente. Infatti buona parte del PM10 da traffico è dovuta all'usura gomme e sollevamento di quanto depositato sull'asfalto.

    Rispondi

  • Namaste

    18 Dicembre @ 14.00

    Certo che se si ricominciasse a lavare le strade come si faceva fino a qualche anno fa forse l'inquinamento sarebbe un po' inferiore. Sono un paio di anni che le autobotti sono scomparse, ogni tanto passano le spazzatrici ( anche a velocità elevata...non credo che puliscano tanto). Ovviamente non si parla della piazza e zone limitrofe ( che non sono sicuramente pulite ma ogni tanto vengono lavate...di tutte le strade comunali.Grazie

    Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    18 Dicembre @ 13.51

    signor sindaco, blocchi il traffico e non si curi dei soliti lamentosi parmigiani. Prima la salute dei cittadini !!!Le lagnanze le cestini pure.(p.s. io in bici esco con la mascherina)

    Rispondi

    • fortunato

      18 Dicembre @ 16.15

      giustissimo, provvedimenti subito, ma subito !!!!!

      Rispondi

    • Betti

      18 Dicembre @ 14.53

      e chi lavora in provincia, va in bici ?

      Rispondi

      • federicot

        18 Dicembre @ 17.29

        federicot

        E allora moriamo tutti perchè dobbiamo andare al lavoro in provincia. Ciapa l'autobus. o se no sta a ca!

        Rispondi

        • Betti

          18 Dicembre @ 20.14

          Non diciamo fesserie per favore e cerca di capire che non è sempre possibile usare i mezzi pubblici che sono decisamente inadeguati

          Rispondi

    • federicot

      18 Dicembre @ 14.45

      federicot

      blocchi il traffico per un mese, così almeno dimostriamo 2 cose. 1) Si può andare in giro senza auto. Anzi si può andare in giro molto meglio senz'auto. 2) Bloccare il traffico non fa calare le polveri sottili. Chissà se esiste un sindaco così intelligente da fare una scelta talmente impopolare per dimostrare finalmente che per combatte l'inquinamento si DEVE TUTTI cambiare stile di vita. E ci si guadagna pure.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto