iniziativa

"L'ospedale del 2115"? Un concorso per immaginare Video

Ricevi gratis le news
1

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, in collaborazione con Comune di Parma, Università degli Studi, Azienda Usl, Comitato consultivo misto e Ufficio scolastico provinciale lancia il bando  di concorso ”L’ospedale del 2115” rivolto in particolare ai giovani per capire come si immaginano la sanità del domani.
Il concorso è stato presentato in una conferenza stampa dall'assessore Laura Maria Ferraris, dal direttore dell'Azienda Ospedaliera Massimo Fabi, dalla direttrice dell'Azienda AUSL Elena Saccenti, dalla Presidente del Comitato Consultivo Misto Maria Giovenzana e dal delegato dell'Ufficio Scolastico Provinciale Giovanni Zappia.
“Il tema è quanto mai stimolante – ha affermato Laura Maria Ferraris – perché ci proietta nel futuro e indica ai giovani una responsabilità da assumere per lo sviluppo di un servizio essenziale per la qualità della vita di tutti noi. Il Comune ha accettato volentieri la sfida dell'Azienda Ospedaliera, mettendo a disposizione i servizi bibliotecari, in particolare la Civica e la Pavese, per contribuire a realizzare l'iniziativa, coinvolgendo il sistema scolastico”.
“Questa iniziativa - ha spiegato Massimo Fabi – si inserisce nelle manifestazioni indette per il centenario della posa della prima pietra dell'Ospedale di Parma. Sarà un’occasione per concretizzare idee sull’Ospedale del futuro attraverso la realizzazione di disegni, rappresentazioni grafiche, creazioni multimediali e brevi narrazioni; e lo faremo attraverso gli occhi di una fascia di popolazione, i ragazzi di tutte le età, che con la malattia ha per fortuna poco a che fare, libera dagli schemi mentali degli adulti, ricca di nuove energie, capace di proiettare la percezione di oggi in immaginazione di un domani che, anche nella sanità, avanza ad ritmo tumultuoso”.
“Il mondo sanitario – ha sottolineato Elena Saccenti – ha bisogno di aprirsi ai giovani per ricevere nuovi stimoli e far crescere il senso di comunità”
Il concorso raccoglie disegni, ideazioni grafiche o multimediali, brevi narrazioni di un ospedale del futuro, prevedibile o anche solo immaginabile, attraverso le quali i ragazzi sperimentano il loro essere parte di una comunità in cui possono esprimere le loro idee, i bisogni, i pensieri, da rielaborare in forma creativa. Gli elaborati si possono inviare entro il 30 settembre 2016 e possono essere presentati da singoli, da gruppi o classi scolastiche suddivisi secondo le fasce d’età: 6 – 10 anni; 11 – 15 anni; oltre i 16 anni.
Il concorso premierà per ognuna delle 3 categorie, le proposte e le ideazioni più originali, curiose e interessanti, con un Notebook o un Tablet.
L’ambito territoriale del concorso è la provincia di Parma. Potranno partecipare anche coloro non residenti che abbiano avuto un periodo di ricovero presso l’Ospedale Maggiore.
L’iniziativa, che rientra nell’ambito delle celebrazione promosse per i 100 anni della fondazione dell’Ospedale Maggiore, è stata realizzata con il contributo di Fondazione Cariparma, Fondazione Monte di Parma e Unione Parmense degli Industriali. Ha il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca per la Regione Emilia-Romagna.
La commissione
La selezione degli elaborati è affidata ad una giuria con esperienza nei temi e nei diversi ambiti creativi: composta da Roberto Meli, Luca Ponzi e Corrado Vecchi.
Roberto Meli - nato a Parma nel 1974, alterna il lavoro di insegnante, illustratore e disegnatore di fumetti in Italia e all'estero. Ha lavorato per Gazzetta di Parma, Rai Uno, MUP editore, Unimedia Group, Sonzogno, Carte Scoperte, Bonelli, Re Noir, Glénat. Alcuni sue tavole realizzate con il contributo dei suoi studenti sono esposte all’Ospedale dei Bambini “Pietro Barilla”.
Luca Ponzi - vive a Fidenza, in provincia di Parma. Giornalista prima alla «Gazzetta di Parma», ora alla sede RAI, come inviato del Tg3 per l’Emilia-Romagna. E’ autore di ‘Mostri normali’ (Mursia) e ‘Cibo criminale’ (con Mara Monti, per Newton&Compton) e Il passo lieve (MUP editore) che racconta l’esperienza degli hospice.
Corrado Vecchi - nato a Parma nel 1958. Psicomotricista ed esperto in espressività e creatività infantile. Socio fondatore e Vice presidente della Coop. Soc. “Le Mani Parlanti” di Parma, che si occupa di servizi terapeutici ed educativi. Ideatore e Responsabile del progetto “GIOCAMICO” che realizza attività ludico-espressivo-relazionali e sostegno psicopedagogico nei reparti pediatrici dell’Azienda Ospedaliera dal 1992.
Modalità di partecipazione
Tutte le informazioni sono disponibili nella home page del sito dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma: www.ao.pr.it e al indirizzo: http://www.ao.pr.it/creativita-originalita-e-fantasia-per-lospedale-del-futuro/
Per partecipare al concorso, gli elaborati devono essere presentati entro la mezzanotte del 30.09.2016, tramite posta elettronica al seguente indirizzo mail 100anni@ao.pr.it;, tramite posta ordinaria a “CONCORSO L’Ospedale del 2115 – Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - via Gramsci, 14 CAP 43126 Parma”, oppure per consegna diretta presso gli uffici dello Sviluppo Organizzativo – Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - via Gramsci, 14.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    09 Marzo @ 17.15

    SE ANDIAMO AVANTI COSI' L' OSPEDALE DEL 2115 AVRA' 10 letti , 5 Infermieri , 2 Medici e 1000 Amministrativi ! Esperienza insegna : nel 1970 , a Parma , avevamo 3 Ospedali Pubblici , con quasi 3000 posti - letto complessivi . Oggi ne abbiamo 1 con 1300 posti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS