-1°

comune

Parcheggi l'auto e riparti (gratis) in bici

Ricevi gratis le news
2

Parcheggi l'auto e riparti in bicicletta. E per tre mesi la bicicletta “comunale” potrai utilizzarla gratis e lasciala in una delle 24 postazioni attive in città.
Questo grazie al fatto che l’Assessorato alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma e Infomobility, in collaborazione con la società Gespar, dedicano una promozione speciale sul servizio bike sharing agli utenti di alcuni parcheggi in struttura della città.
“Con questa promozione – ha affermato l'assessore Gabriele Folli, presentando l'iniziativa in viale Toschi - si vuole offrire la possibilità alle persone che parcheggiano la propria auto all’interno di alcuni parcheggi, di utilizzare gratuitamente per tre mesi il servizio di bike sharing per muoversi più rapidamente in città. Abbiamo attivato le nuove stazioni di bike sharing vicine ai parcheggi – ha puntualizzato l'assessore – proprio per favorire la multimodalità dei trasporti. Oggi - ha annunciato – con le 24 stazioni ciclistiche attive in città, abbiamo la rete di biciclette pubbliche più ampia di tutta la regione, compresa Bologna”.
Piena adesione all'iniziativa hanno assicurato anche Annalisa Mussini, responsabile della mobilità sostenibile di Infomobility (che ha spiegato come funziona il sistema) e Corrado Chiesa, vice presidente di Gespar, che ha colto l'occasione per annunciare gli ottimi risultati dell'accesso diretto con il telepass ai parcheggi APCOA (40% di utenti).

Come funziona l'interscambio auto – bicicletta

Nelle immediate vicinanze dei parcheggi Toschi, Goito, Barilla Center, Abbeveratoia, Kennedy, Via E. Casa e DUS vi è una postazione del bike sharing; pertanto dopo aver parcheggiato l’auto nella struttura, gli utenti possono utilizzare le biciclette del servizio per muoversi in centro e arrivare rapidamente a destinazione.
Possono usufruire della promozione gratuita per tre mesi tutti gli abbonati annuali e mensili al parcheggio DUS posto in viale Mentana e gestito da Infomobility, oltre agli abbonati mensili, i proprietari di un posto auto e coloro che parcheggiano saltuariamente, anche per poche ore, nei parcheggi Toschi, Goito, Barilla Center, Abbeveratoia, Kennedy, Via E. Casa di Gespar.
Per usufruire della promozione e utilizzare per tre mesi il servizio gratuitamente, è necessario ritirare la tessera Mi Muovo (per chi non la possiede già, al costo di 5 euro), o comunque presentarla per attivare l'accesso alla promozione, presso il Front Office di Infomobility di V.le Mentana 27 oppure al Punto Bici di V.le Toschi (presto in stazione ferroviaria), mostrando la ricevuta di pagamento del parcheggio o l’atto di proprietà del posto auto. Ogni utente ha diritto di usufruire della promozione trimestrale una sola volta. Locandine esplicative affisse in ogni parcheggio, forniranno all’utente tutte le informazioni necessarie.

“Ricordiamo – ha detto ancora Gabriele Folli - che la prima mezz’ora di utilizzo del servizio bike sharing, è gratuita anche più volte al giorno, e questo è un tempo che permette di effettuare gli spostamenti in città senza costi aggiuntivi di utilizzo”.
L’obiettivo della promozione è quello di incentivare l’intermodalità tra l’auto e un mezzo non inquinante come la bicicletta anche per l’accesso alle Zone a Traffico Limitato. Il bike sharing è un servizio economico, ecologico e salutare: usare la bicicletta permette infatti di fare movimento sfruttando i brevi spostamenti, aiuta a mantenersi in forma e combattere lo stress. Allo stesso tempo contribuisce a ridurre il traffico e l’inquinamento in città. Il servizio bike sharing di Parma è sempre attivo: 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. La riconsegna della bicicletta può avvenire in una postazione diversa da quella in cui è stata presa.
Il servizio bike sharing di Parma è in espansione con un notevole aumento degli spostamenti annuali: da 14.000 spostamenti annui nel 2012 a più di 27.000 spostamenti annui nel 2015. Mentre dal 2012 gli abbonati aumentano in media del 20% ogni anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gf

    11 Marzo @ 21.27

    Io penso che, per chi non abita in citta', sarebbe un servizio molto piu' utile la possibilita' di un deposito sicuro per le (proprie) bici in parcheggi di scambio, non esageratamente lontani dalla citta' ma neanche cosi' in centro da dover pagare 10 euro al giorno per la sosta, oltre all'inquinamento e traffico generato dalle auto per raggiungerlo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto