21°

comune

Parcheggi l'auto e riparti (gratis) in bici

Ricevi gratis le news
2

Parcheggi l'auto e riparti in bicicletta. E per tre mesi la bicicletta “comunale” potrai utilizzarla gratis e lasciala in una delle 24 postazioni attive in città.
Questo grazie al fatto che l’Assessorato alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma e Infomobility, in collaborazione con la società Gespar, dedicano una promozione speciale sul servizio bike sharing agli utenti di alcuni parcheggi in struttura della città.
“Con questa promozione – ha affermato l'assessore Gabriele Folli, presentando l'iniziativa in viale Toschi - si vuole offrire la possibilità alle persone che parcheggiano la propria auto all’interno di alcuni parcheggi, di utilizzare gratuitamente per tre mesi il servizio di bike sharing per muoversi più rapidamente in città. Abbiamo attivato le nuove stazioni di bike sharing vicine ai parcheggi – ha puntualizzato l'assessore – proprio per favorire la multimodalità dei trasporti. Oggi - ha annunciato – con le 24 stazioni ciclistiche attive in città, abbiamo la rete di biciclette pubbliche più ampia di tutta la regione, compresa Bologna”.
Piena adesione all'iniziativa hanno assicurato anche Annalisa Mussini, responsabile della mobilità sostenibile di Infomobility (che ha spiegato come funziona il sistema) e Corrado Chiesa, vice presidente di Gespar, che ha colto l'occasione per annunciare gli ottimi risultati dell'accesso diretto con il telepass ai parcheggi APCOA (40% di utenti).

Come funziona l'interscambio auto – bicicletta

Nelle immediate vicinanze dei parcheggi Toschi, Goito, Barilla Center, Abbeveratoia, Kennedy, Via E. Casa e DUS vi è una postazione del bike sharing; pertanto dopo aver parcheggiato l’auto nella struttura, gli utenti possono utilizzare le biciclette del servizio per muoversi in centro e arrivare rapidamente a destinazione.
Possono usufruire della promozione gratuita per tre mesi tutti gli abbonati annuali e mensili al parcheggio DUS posto in viale Mentana e gestito da Infomobility, oltre agli abbonati mensili, i proprietari di un posto auto e coloro che parcheggiano saltuariamente, anche per poche ore, nei parcheggi Toschi, Goito, Barilla Center, Abbeveratoia, Kennedy, Via E. Casa di Gespar.
Per usufruire della promozione e utilizzare per tre mesi il servizio gratuitamente, è necessario ritirare la tessera Mi Muovo (per chi non la possiede già, al costo di 5 euro), o comunque presentarla per attivare l'accesso alla promozione, presso il Front Office di Infomobility di V.le Mentana 27 oppure al Punto Bici di V.le Toschi (presto in stazione ferroviaria), mostrando la ricevuta di pagamento del parcheggio o l’atto di proprietà del posto auto. Ogni utente ha diritto di usufruire della promozione trimestrale una sola volta. Locandine esplicative affisse in ogni parcheggio, forniranno all’utente tutte le informazioni necessarie.

“Ricordiamo – ha detto ancora Gabriele Folli - che la prima mezz’ora di utilizzo del servizio bike sharing, è gratuita anche più volte al giorno, e questo è un tempo che permette di effettuare gli spostamenti in città senza costi aggiuntivi di utilizzo”.
L’obiettivo della promozione è quello di incentivare l’intermodalità tra l’auto e un mezzo non inquinante come la bicicletta anche per l’accesso alle Zone a Traffico Limitato. Il bike sharing è un servizio economico, ecologico e salutare: usare la bicicletta permette infatti di fare movimento sfruttando i brevi spostamenti, aiuta a mantenersi in forma e combattere lo stress. Allo stesso tempo contribuisce a ridurre il traffico e l’inquinamento in città. Il servizio bike sharing di Parma è sempre attivo: 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. La riconsegna della bicicletta può avvenire in una postazione diversa da quella in cui è stata presa.
Il servizio bike sharing di Parma è in espansione con un notevole aumento degli spostamenti annuali: da 14.000 spostamenti annui nel 2012 a più di 27.000 spostamenti annui nel 2015. Mentre dal 2012 gli abbonati aumentano in media del 20% ogni anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gf

    11 Marzo @ 21.27

    Io penso che, per chi non abita in citta', sarebbe un servizio molto piu' utile la possibilita' di un deposito sicuro per le (proprie) bici in parcheggi di scambio, non esageratamente lontani dalla citta' ma neanche cosi' in centro da dover pagare 10 euro al giorno per la sosta, oltre all'inquinamento e traffico generato dalle auto per raggiungerlo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»