12°

24°

Migranti

Dal Gambia a Parma: "il viaggio di Jerreh"

Ricevi gratis le news
1

Jerreh ha sedici anni quando parte dal Gambia (Paese dell'Africa occidentale, vicino al Senegal) da solo per fuggire dalla dittatura e dalla miseria. Il suo lungo viaggio attraversa l’Africa, per imbarcarsi con altri cento su un gommone che lo porterà sulle coste siciliane. Da Pozzallo, verrà poi trasferito a Parma e accolto in una comunità. La sua storia, simile a quella di tanti altri minorenni in cerca di futuro, è in un video realizzato dalla Regione Emilia-Romagna in occasione della Settimana d’azione contro il razzismo (14-21 marzo) e delle politiche di sostegno ai minori stranieri che vivono fuori dalle famiglie d’origine.
La Regione sostiene annualmente con il Bando Adolescenza (600mila euro nel 2015, in aumento di 100mila) una rete di associazioni di promozione sociale e di volontariato, cooperative, oratori, parrocchie per interventi d’integrazione scolastica, avviamento al lavoro e attività a favore di preadolescenti e adolescenti.
«La storia di Jerreh - commenta la vicepresidente con delega al Welfare, Elisabetta Gualmini - è insieme straordinaria e drammatica. Ha un che di epico e rappresenta perfettamente una fase storica di grandi trasformazioni e cambiamenti. Un ragazzino analfabeta che abbandona la sua famiglia nel Gambia e, con mezzi di fortuna, arriva sino in Libia, non senza traumi, violenze e soprusi, fughe improvvisate, carestie lunghe settimane. Come si possa sopravvivere alle prove che Jerreh ha avuto davanti per noi è quasi incomprensibile. Ma tiene duro e sbarca in Italia dove, finalmente, trova accoglienza e ricomincia a vivere dignitosamente. Oggi legge, scrive e racconta la sua storia, lavora con buone possibilità di assunzione. Quando una Regione come la nostra contribuisce a finanziare progetti di sostegno di questo tipo risponde fino in fondo ai principi di solidarietà e di responsabilità. Andremo avanti in questa direzione - conclude Gualmini - lavorando sia per i ragazzi dell’Emilia-Romagna, sia per i Jerreh sparsi per il mondo».
Numerosi gli appuntamenti in occasione della Giornata mondiale contro il razzismo (21 marzo) organizzati attraverso la Rete regionale contro le discriminazioni, con 40mila euro destinati agli Enti locali nel 2016 per sensibilizzazione e informazione: presentazione di libri, esposizione di fotografie, spettacoli, cortometraggi, dibattiti, musica. Info: http://sociale.regione.emilia-romagna.it/contro-le-discriminazio ni/xii-settimana-di-azione-contro-il-razzismo.

Nel video, "Il viaggio di Jerreh" realizzato dalla Regione, con la testimonianza del giovane africano. Nel video non mancano immagini "forti" sui viaggi dei migranti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    15 Marzo @ 10.40

    É bello vedere che i giovani italiani non trovano lavoro e non hanno alcun aiuto dallo stato! E li obblighiamo a fare i disoccupati!! I pensionati o non arrivano a fine mese o scappano in altri paesi dove la loro pensione gli permette di mangiare ed arrivare a fine mese!! L unica mia conclusione é che con gli immigrati ci guadagnano tantissime persone coop comunità ecc. e l unico che non ci guadagna ma pagherà sempre tasse più alte é l italiano onesto!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte