tg parma

Pge: Tosi "sorpreso per gli avvisi di garanzia"

Ricevi gratis le news
3

Pge: Tosi "sorpreso per gli avvisi di garanzia". Le sue dichiarazioni al Tg Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Marzo @ 17.12

    Ditemi se quello che ho sentito è vero o non è vero : il Presidente di Parma Gestione Entrate sarebbe stato nominato dal Sindaco Pizzarotti per chiamata diretta , senza concorsi né selezioni , e sarebbe un Perito Informatico come lui .

    Rispondi

  • Parmigiano

    22 Marzo @ 15.09

    Parmigiano

    In effetti io non ci credo che qualcuno si sia tenuto dei soldi. Che siano finiti in qualche voce o capitolo scorretto si ma a distrazioni non ci credo. Troppo stupido farlo, troppo a rischio, troppo evidente. Certo siamo abituati a sentire parlare di corruzione ad ogni piè sospinto ma qui a Parma credo ancora siano casi isolati. Poi si sa che i magistrati se decidono che sei nel mirino se anche ti dimentichi la matita dell'ufficio in tasca sei indiziato per peculato. Se poi ti offrono un caffè la corruzione è d'obbligo. Ovviamente da Roma in su. L'importante è fare chiarezza e SOLO dopo le certezze accusare le persone. Sono sicuro che tanti denigratori sono schierati politicamente contro. Contro cosa? Contro tutto, sono dei contras per natura, i soliti denigratori del tutta l'erba un fascio. Vediamo.

    Rispondi

  • leoprimo

    22 Marzo @ 14.51

    Anche io sono sorpreso, sorpreso di scoprire che Parma, ancora una volta sale alla ribalta per un supposto malaffare che credevamo aver sepolto con la Giunta Vignali ma che torna ad aleggiare fetido, incarnato, come una malattia cronica che si ripresenta a scadenze non fisse ma certe. Siamo tutti d'accordo che si dovrà fra chiarezza, lasciar lavorare gli investigatori e i giudici ma quello strano fetore ha già preso possesso delle nostre narici. Ci saranno coloro che daranno la colpa al Pd, ai sopravvissuti delle Giunte di centrodestra, al M5S che non ha vigilato ma resta lo stesso il puzzo, lo sconcio di salire all'onore delle cronache per qualcosa di poco chiaro, di incomprensibile, la certezza di una mancanza di tutela del cittadino da parte di organi che dovrebbero rappresentarlo. Le difese di ufficio, di parte, la supponenza ha veramente raggiunto il livello di insostenibilità. PGE accusata da tempo immemore di soprusi e incapacità si sorprende di essere indagata e anzicché ringraziare l'autorità giudiziaria dell'intervento ne resta sorpresa: come se il rapinato fosse sorpreso dall'arrivo delle forze dell'ordine. Crediamo fino. In fondo alla buona fede del Comune e di PGE, alle parole dell'Assessore Ferretti, alle sferzate della Giunta verso i Nuovi Consumatori e coloro che lanciavano illazioni ma vi prego basta difese d'ufficio, basta trinariciutismi di parte, basta supponenza e arroganza, torniamo tutti, a partire dagli Amministratori i modesti portatori del nuovo, del nuovo democratico confronto; basta tweet e cip, basta promesse non mantenute, Sindaco smetta per una volta i panni del nuovo politichese e rimetta i suoi, quelli del modesto candidato che tante speranze aveva acceso nei parmigiani. Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

Calciomercato

Inter, nuovo obiettivo per il centrocampo

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS