11°

26°

tg parma

Imbrattano il Battistero, tre 15enni denunciati

2

Scritte sul Battistero con il pennarello indelebile, reato da codice penale: per questo tre 15enni rischiano una multa salata. Involontario, invece, il "vandalismo" di un ignaro signore che ha appoggiato la bicicletta nell'installazione di piazzale della Pace per poi andarsene a fare un giretto per la città.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola Martini

    05 Aprile @ 18.27

    Pare avvilente che ciclicamente il Battistero, uno dei monumento più importanti della città, venga imbrattato con delle scritte. Purtroppo basta dare un'occhiata in giro per Parma per rendersi conto che di beni mobili ed immobili, pubblici o privati, di pregio artistico o meno, imbrattati con scritte e graffiti v'è ne siano a iosa. Ciò la dice lunga sul senso civico di un numero di persone comunque non esiguo, perlopiù giovani e giovanissimi (anche se non è sempre così), che circolano per la nostra città. Purtroppo fatti di questo tipo, alle volte (fortunatamente non troppo spesso e si spera che non sia questo il caso), sono riconducibili ai modelli educativi non sempre ottimali adottati nelle famiglie. Ovviamente gli avvenimenti della fattispecie in questione andranno accertati nelle dovute sedi per definire il livello di responsabilità nella vicenda dei singoli, ma se i fatti si sono svolti come indicato nel servizio pare di poter asserire con un discreto grado di certezza di essere dinanzi a dei ragazzini ai quali poco importa della conservazione dei monumenti. Essendo minorenni ovvero persone ancora in formazione, come normale che sia, si punterà maggiormente sull'ottica del recupero dei soggetti in questione piuttosto che sull'ambito repressivo, anche se ciò a modesto parere di chi scrive non deve travalicare come alle volte capita (con i minori e non solo con loro) il confine con il concetto di impunità (o quasi). Pare il caso di rilevare come in realtà la fattispecie in questione, a modesto avviso dello scrivente, anziché essere riferibile al reato contravvenzionale ex art. 733 C.p. (come definito nel servizio), che è reato proprio in quanto può essere commesso solo dal proprietario del bene (o dal detentore per dottrina) dato che recita "Chiunque distrugge, deteriora o comunque danneggia un monumento o un'altra cosa propria di cui gli sia noto il rilevante pregio, è punito, se dal fatto deriva un nocumento al patrimonio archeologico, storico, o artistico nazionale, con l'arresto fino a un anno...", sia piuttosto riconducibile al delitto di cui all'Art. 635, c. II n°1 C.p. (Danneggiamento). La speranza, per come vanno le cose probabilmente vana, è che di qui a qualche tempo non si debbano sentire nuovamente notizie inerenti ad atti vandalici verso monumenti storici come capita ormai ciclicamente. Quando tutti capiranno, finalmente, come il patrimonio storico-artistico sia in realtà un asset fondamentale per il Paese sarà una buona giornata.

    Rispondi

    • Nicola Martini

      06 Aprile @ 13.01

      Errata corrige: ve ne siano anziché " v'è ne siano". Errore orrido dovuto alla riorganizzazione di una frase senza averla poi riletta con un minimo d'attenzione.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium