10°

18°

tg parma

Imbrattano il Battistero, tre 15enni denunciati

2

Scritte sul Battistero con il pennarello indelebile, reato da codice penale: per questo tre 15enni rischiano una multa salata. Involontario, invece, il "vandalismo" di un ignaro signore che ha appoggiato la bicicletta nell'installazione di piazzale della Pace per poi andarsene a fare un giretto per la città.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola Martini

    05 Aprile @ 18.27

    Pare avvilente che ciclicamente il Battistero, uno dei monumento più importanti della città, venga imbrattato con delle scritte. Purtroppo basta dare un'occhiata in giro per Parma per rendersi conto che di beni mobili ed immobili, pubblici o privati, di pregio artistico o meno, imbrattati con scritte e graffiti v'è ne siano a iosa. Ciò la dice lunga sul senso civico di un numero di persone comunque non esiguo, perlopiù giovani e giovanissimi (anche se non è sempre così), che circolano per la nostra città. Purtroppo fatti di questo tipo, alle volte (fortunatamente non troppo spesso e si spera che non sia questo il caso), sono riconducibili ai modelli educativi non sempre ottimali adottati nelle famiglie. Ovviamente gli avvenimenti della fattispecie in questione andranno accertati nelle dovute sedi per definire il livello di responsabilità nella vicenda dei singoli, ma se i fatti si sono svolti come indicato nel servizio pare di poter asserire con un discreto grado di certezza di essere dinanzi a dei ragazzini ai quali poco importa della conservazione dei monumenti. Essendo minorenni ovvero persone ancora in formazione, come normale che sia, si punterà maggiormente sull'ottica del recupero dei soggetti in questione piuttosto che sull'ambito repressivo, anche se ciò a modesto parere di chi scrive non deve travalicare come alle volte capita (con i minori e non solo con loro) il confine con il concetto di impunità (o quasi). Pare il caso di rilevare come in realtà la fattispecie in questione, a modesto avviso dello scrivente, anziché essere riferibile al reato contravvenzionale ex art. 733 C.p. (come definito nel servizio), che è reato proprio in quanto può essere commesso solo dal proprietario del bene (o dal detentore per dottrina) dato che recita "Chiunque distrugge, deteriora o comunque danneggia un monumento o un'altra cosa propria di cui gli sia noto il rilevante pregio, è punito, se dal fatto deriva un nocumento al patrimonio archeologico, storico, o artistico nazionale, con l'arresto fino a un anno...", sia piuttosto riconducibile al delitto di cui all'Art. 635, c. II n°1 C.p. (Danneggiamento). La speranza, per come vanno le cose probabilmente vana, è che di qui a qualche tempo non si debbano sentire nuovamente notizie inerenti ad atti vandalici verso monumenti storici come capita ormai ciclicamente. Quando tutti capiranno, finalmente, come il patrimonio storico-artistico sia in realtà un asset fondamentale per il Paese sarà una buona giornata.

    Rispondi

    • Nicola Martini

      06 Aprile @ 13.01

      Errata corrige: ve ne siano anziché " v'è ne siano". Errore orrido dovuto alla riorganizzazione di una frase senza averla poi riletta con un minimo d'attenzione.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

Presentazione libro (Vanni)

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Incidente mortale in A1: lunghe code tra Fidenza e Parma, problemi anche in tangenziale

Incidente anche verso Milano: code tra Fidenza e Fiorenzuola

Parma

Una lettrice bloccata in coda in A1: "Abbiamo spento la macchina, attesa interminabile e disagi"

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

17commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Ausl

Cup: fila agli sportelli per un’altra settimana

Problemi a causa dell’installazione della nuova anagrafe sanitaria regionale

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

SOCIETA'

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

LIBRO 

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery