-0°

12°

viareggio

"Annaffia" il bollaio: video sul web. La rete si indigna

Ricevi gratis le news
4

(ANSA) - VIAREGGIO (LUCCA), 22 APR - Il video di un commerciante che innaffia un uomo che per vivere fa le bolle di sapone è finito sul web: la rete si è indignata e alcuni cittadini di Viareggio, dove ieri sera si è verificato il fatto, hanno anche organizzato una manifestazione di solidarietà. Sulla vicenda è intervenuto anche il Comune e, alla fine, il negoziante si è scusato per il suo gesto.
L’uomo, irritato dalla presenza di Boris, un ex medico di origine russa che guadagna un pò di soldi facendo spettacoli con le bolle di sapone in strada per i bambini, prima ha annaffiato lo spazio intorno all’uomo e poi lo ha bagnato, 'aiutatò da un commesso del negozio. La scena è stata filmata da un cittadino che ha poi postato su Facebook il video che in pochi minuti è stato condiviso da molti ed ha generato solidarietà nei confronti dell’anziano. Non sono mancate parole dure nei confronti del commerciante. Sul posto è intervenuta anche la polizia: gli agenti hanno ascoltato le versioni di negoziante e ex medico.
«Abbiamo sbagliato, siamo intenzionati a chiedere scusa e a chiudere questa vicenda davvero brutta», ha spiegato il commerciante che questa mattina è stato ricevuto dal sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro che, in Consiglio comunale, aveva annunciato l’intenzione di incontrare sia lui che l’uomo 'delle bollè. «La situazione è scappata di mano e sono volate parole forti - ha continuato -. Siamo sicuramente pronti a rinnovare le nostre scuse private a Boris e pubbliche alla città per le immagini che stanno circolando sui social e sui giornali. Questi non siamo noi, questa non è Viareggio».
Intanto il Consiglio comunale viareggino aveva già espresso sdegno per quanto accaduto annunciando la propria partecipazione alla manifestazione spontanea in sostegno dell’artista di strada, in programma per domenica 24 aprile alle ore 16.
«Sono convinto che le scuse a Boris, che è stato pubblicamente umiliato e offeso - ha detto il sindaco Giorgio Del Ghingaro - debbano essere pubbliche. Io stesso mi faccio portavoce delle scuse da parte di tutta la città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Demianlee

    24 Aprile @ 08.18

    Se su Facebook cercate "Mondo Disco Viareggio" avrete la misura dell'indignazione che ha creato questo episodio infame. Dubito che tra un anno quell'attività commerciale possa esistere ancora. Le scuse sono solo dettate dall'ipocrita paura di dover chiudere.

    Rispondi

  • fabe

    23 Aprile @ 20.02

    Nomi non se ne possono fare. Ma per me certi negozi potrebbero anche chiudere per ... carenza di lavoro. Hanno negozi a Viareggio in viale Margherita

    Rispondi

  • Filippo

    22 Aprile @ 17.32

    "Questi non siamo noi..." Solo perché c'erano videocamere e sono finiti sputtanati sui social network... falsi fino al midollo: per me possono anche chiudere bottega!

    Rispondi

  • Filippo

    22 Aprile @ 17.27

    L'ho sempre pensato che il forte fosse un posto di melma!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS