21°

31°

Questura

Le case dell'hashish: 800 grammi sequestrati e due arresti Video

Ricevi gratis le news
9

Due spacciatori in manette e oltre 800 g di hashish sequestrato. Questo il risultato di due operazioni svolte dalla sezione antidroga della Questura. Il primo a finire in manette è stato Jannane El Bachir, marocchino di 36 anni che si trovava gli arresti domiciliari proprio per spaccio. Nella sua abitazione in via Zilioli continuata la sua attività ricevendo i clienti. In particolare, dopo diversi appostamenti, i poliziotti lo hanno sorpreso mentre cedeva 200 grammi di hashish a una 35enne italiana, arrestata in quella circostanza, processata per direttissima e condannata a sei mesi e a mille euro di multa.

Il secondo arresto riguarda invece un italiano pluripregiudicato, Narciso Munaretto, operaio di 44 anni, che è stato trovato in possesso di circa 650 g di hashish suddivisi in 42 ovuli e tre pani. L'uomo spacciava in Oltretorrente e nella zona di zona di Vigheffio. Dopo l'arresto è stato sottoposto a processo per direttissima e condannato a quattro anni di reclusione e  a pagare 4mila euro di multa. Si trova ai domiciliari. - Il video è stato diffuso dalla Polizia.

Guarda il servizio del Tg Parma

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

Video Mondo: ecco i filmati più interessanti e curiosi

  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ανδρεας

    08 Maggio @ 00.55

    Se fosse legalizzato non sentiremmo parlare di questi personaggi, non verrebbero spese risorse per combattere lo spaccio e lo stato avrebbe le entrate dal monopolio. Andatelo a spiegare alla redazione della Gazzetta....

    Rispondi

    • 08 Maggio @ 06.40

      REDAZIONE - Non tutti gli esperti sono della stessa opinione. Andatelo a spiegare ad Andreas...

      Rispondi

      • Ανδρεας

        08 Maggio @ 11.24

        Chi è favore del proibizionismo favorisce le cosche. Lo spaccio si combatte con la legalizzazione, il consumo lo si combatte con prevenzione e informazione. Voi della Redazione avete da ridire anche su questo ??

        Rispondi

        • 08 Maggio @ 12.59

          REDAZIONE - Più che con la redazione, dovresti "prendertela" (o meglio dovresti ascoltare) tutti quegli esperti che non ne sono convinti, a Parma ma non solo (io proprio perchè non li sono li ascolto, e vedo che quanto meno una campana sola non c'è). Come hanno già scritto anche altri, il contrabbando delle sigarette, governato da cosche, esiste nonostante il fumo non sia proibito. Quindi si tratterebbe anche di aspetti economici: o pensi che le mafie manderebbero un comunicato scrivendo "Ok, allora se legalizzate la droga noi smettiamo di guadagnare e andiamo a lavorare in fabbrica"? Morale: lascia stare la redazione, che fino a prova contraria dà spazio a te come a chi la pensa all'opposto: di' quello che pensi tu con le tue argomentazioni e noi le leggeremo come gli altri lettori. Ma qui sembra che la vera aspirazione di tanti sia, più che parlare di droga o di politica, spiegarci come fare i giornalisti. Che spesso è come se io insegnassi a qualcuno a cucinare... (Gabriele Balestrazzi)

          Rispondi

        • Ανδρεας

          08 Maggio @ 13.46

          Non voglio insegnare niente a nessuno, ma critico l'utilizzo del mezzo stampa per diffondere opinioni personali. Un giornalista deve fare cronaca, altrimenti dicesi opinionista. L'articolo del direttore, pubblicato qualche gg fa, esprimeva l'opinione personale sull'atteggiamento favorevole alla legalizzazione del Sindaco. Io so di essere l'ultimo degli idioti ma quella non è cronaca. Quindi dando spazio a tutti di dire la propria opinione la Gazzetta diventa una bacheca ? Posso scrivere qualcosa anche io senza dover acquistare uno spazio sul giornale ?

          Rispondi

        • 08 Maggio @ 14.48

          Da redazione: un conto sono gli articoli, che costituiscono il 99,9 per cento del giornale. un conto sono gli editoriali, che - sono le regole della professione - sono fatti apposti per esprimere l'opinione del direttore o di opinionisti scelti dal direttore, e sono ben identificabili.

          Rispondi

  • filippo

    07 Maggio @ 12.54

    tutti ai domiciliari...che cuccagna il DL 30 06 2014 del governo RENZI....bello , votate PD e svuotate le carceri

    Rispondi

    • Vercingetorige

      07 Maggio @ 15.29

      Secondo gli indirizzi del Ministro degli Interni , il PD Alfano .

      Rispondi

      • filippo

        08 Maggio @ 09.35

        Alfano non ha la maggioranza dei deputati...anzi, conta quanto il 2 di mazze con la briscola OR

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti