18°

tg parma

Danni da maltempo in Valceno e Valtaro: interventi per 4 milioni

0

Il Delegato provinciale alla Viabilità Gianpaolo Serpagli ha fatto il punto sui lavori contro il dissesto in Valtaro e Valceno, causati sia da maltempo e alluvioni del 13 e 14 settembre, che hanno colpito pesantemente anche la Val Nure, sia da dissesti precedenti. 
Erano presenti il Dirigente del settore Viabilità della Provincia Gabriele Alifraco e il consigliere regionale Alessandro Cardinali e molti amministratori dei Comuni interessati, che sono: Berceto, Terenzo, Borgotaro, Albareto, Tornolo, Compiano, Solignano, Valmozzola, Bore, Pellegrino, Fornovo, Varsi, Bardi, Bedonia, Varano.
“Si tratta di opere per 4 milioni di euro, con cui interveniamo sulle strade regionali e di interesse regionali, le arterie principali su cui si muovono i nostri cittadini nelle Valli del Ceno e del Taro – spiega il Delegato provinciale alla Viabilità Giampaolo Serpagli – Riusciamo a farlo grazie alla decisione politica forte presa dalla Provincia di sforare il Patto di Stabilità e grazie al lavoro dei nostri consiglieri regionali per fare arrivare risorse al Parmense: un modello di lavoro comune che sta dando buoni frutti. Anche qui abbiamo usato il modello già utilizzato per la Sp 15: avendo pochi fondi, abbiamo deciso di puntare su una strada per volta, non con interventi a pioggia, anche se molte sono le strade su cui bisognerebbe intervenire, ma scegliendo le zone più a rischio di isolamento. Inoltre l’affidamento a più ditte ha consentito una razionalizzazione del movimento mezzi. Si è anche puntato sull’innovazione negli interventi, grazie a nuovi materiali, dal cemento al calcestruzzo, che siano più duraturi e resistenti alle infiltrazioni”.
Gli interventi presentati sono in parte realizzati e in parte in via di realizzazione, e comunque si prevede che entro il 31 dicembre saranno almeno tutti appaltati. La viabilità provinciale era stata pesantemente colpita dagli eventi del settembre 2015, con intasamento di diversi attraversamenti; presenza di detriti e massi sulla carreggiata, dovuti a smottamenti di versante o tracimazione dei corsi d’acqua secondari; crolli di scarpate, in un caso con asportazione di parte della carreggiata; intasamento e collassamento di tomboni di attraversamento; estesi danni al manto stradale; danneggiamento ponti.
Soddisfatto del lavoro fatto insieme a favore del territorio si è dichiarato anche il consigliere regionale Alessandro Cardinali: “Dalla Regione Emilia Romagna è arrivata quest’anno una cifra importante per la viabilità del Parmense: quasi 4 milioni di euro e per l’anno prossimo ci saranno altri finanziamenti per le alluvioni e ne arriveranno ancora l’anno prossimo per la viabilità: 1,5 milioni per la nostra provincia – ha affermato Cardinali - inoltre aumentano anche i finanziamenti regionali per i Comuni: dai 3 milioni di quest’anno si passerà a 7 milioni per il 2016 e c’è l’impegno di arrivare a 10 per il 2017.”
Cardinali e Serpagli hanno ringraziato i tecnici della Provincia, in particolare l’ing. Alifraco e il geom. Mesti per il lavoro svolto.


L'elenco dei lavori e le spese: tutti i dettagli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento