20°

36°

tg parma

Danni da maltempo in Valceno e Valtaro: interventi per 4 milioni

Ricevi gratis le news
0

Il Delegato provinciale alla Viabilità Gianpaolo Serpagli ha fatto il punto sui lavori contro il dissesto in Valtaro e Valceno, causati sia da maltempo e alluvioni del 13 e 14 settembre, che hanno colpito pesantemente anche la Val Nure, sia da dissesti precedenti. 
Erano presenti il Dirigente del settore Viabilità della Provincia Gabriele Alifraco e il consigliere regionale Alessandro Cardinali e molti amministratori dei Comuni interessati, che sono: Berceto, Terenzo, Borgotaro, Albareto, Tornolo, Compiano, Solignano, Valmozzola, Bore, Pellegrino, Fornovo, Varsi, Bardi, Bedonia, Varano.
“Si tratta di opere per 4 milioni di euro, con cui interveniamo sulle strade regionali e di interesse regionali, le arterie principali su cui si muovono i nostri cittadini nelle Valli del Ceno e del Taro – spiega il Delegato provinciale alla Viabilità Giampaolo Serpagli – Riusciamo a farlo grazie alla decisione politica forte presa dalla Provincia di sforare il Patto di Stabilità e grazie al lavoro dei nostri consiglieri regionali per fare arrivare risorse al Parmense: un modello di lavoro comune che sta dando buoni frutti. Anche qui abbiamo usato il modello già utilizzato per la Sp 15: avendo pochi fondi, abbiamo deciso di puntare su una strada per volta, non con interventi a pioggia, anche se molte sono le strade su cui bisognerebbe intervenire, ma scegliendo le zone più a rischio di isolamento. Inoltre l’affidamento a più ditte ha consentito una razionalizzazione del movimento mezzi. Si è anche puntato sull’innovazione negli interventi, grazie a nuovi materiali, dal cemento al calcestruzzo, che siano più duraturi e resistenti alle infiltrazioni”.
Gli interventi presentati sono in parte realizzati e in parte in via di realizzazione, e comunque si prevede che entro il 31 dicembre saranno almeno tutti appaltati. La viabilità provinciale era stata pesantemente colpita dagli eventi del settembre 2015, con intasamento di diversi attraversamenti; presenza di detriti e massi sulla carreggiata, dovuti a smottamenti di versante o tracimazione dei corsi d’acqua secondari; crolli di scarpate, in un caso con asportazione di parte della carreggiata; intasamento e collassamento di tomboni di attraversamento; estesi danni al manto stradale; danneggiamento ponti.
Soddisfatto del lavoro fatto insieme a favore del territorio si è dichiarato anche il consigliere regionale Alessandro Cardinali: “Dalla Regione Emilia Romagna è arrivata quest’anno una cifra importante per la viabilità del Parmense: quasi 4 milioni di euro e per l’anno prossimo ci saranno altri finanziamenti per le alluvioni e ne arriveranno ancora l’anno prossimo per la viabilità: 1,5 milioni per la nostra provincia – ha affermato Cardinali - inoltre aumentano anche i finanziamenti regionali per i Comuni: dai 3 milioni di quest’anno si passerà a 7 milioni per il 2016 e c’è l’impegno di arrivare a 10 per il 2017.”
Cardinali e Serpagli hanno ringraziato i tecnici della Provincia, in particolare l’ing. Alifraco e il geom. Mesti per il lavoro svolto.


L'elenco dei lavori e le spese: tutti i dettagli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti