22°

concerto

Roma, Vasco infiamma l'Olimpico

0

«Io non mi fermo più», aveva detto dopo la data zero del Live Kom '016, sabato scorso a Lignano Sabbiadoro. E Vasco Rossi, ieri sera all’Olimpico per il primo dei quattro concerti romani che lo consegnano direttamente alla storia della musica (nessuno mai come lui), è sembrato avere tutta l’intenzione di mantenere i suoi propositi.
E’ un Vasco nuovo, ritrovato, energico quello che sale sul palco e che trascina in un viaggio di quasi due ore e mezzo il suo popolo tra i brani dell’ultimo disco Sono Innocente (con Accidenti come sei bella mai eseguita nei live prima di quest’estate) e quelli del suo repertorio, da Gli spari sopra a Siamo Soli, passando per C'è chi dice no, Stupendo e per una versione strumentale di Anima Fragile, per un totale di 33 brani in scaletta, medley compresi. Alle 21.15 si spengono i fari dell’Olimpico e si accendono oltre 50 mila fiammelle (alla fine saranno, sulla base dei biglietti venduti, oltre 200 mila gli spettatori del poker calato dal Komandante a Roma, unico appuntamento estivo per il 2016).
Il via lo dà Lo Show ("era tanto che me la chiedevano, era la canzone giusta per questo Live Kom che è quello conclusivo e raccoglie il meglio di quelli che lo hanno preceduto», aveva spiegato Vasco nei giorni scorsi), poi è la volta di Lo Vedi e Deviazioni, prima di un’ampia parentesi per i pezzi più recenti.
Il palco è lo stesso dell’anno scorso con due passerelle a forma di V che si allungano verso il prato e quattro mega schermi ai lati, una produzione da 3,5 milioni di euro che non punta a stupire perchè il Blasco non ha bisogno di artifizi tecnologi: è lui stesso la forza dei suoi live. E il rocker impenitente si diverte, usa l’asta in modo provocatorio per aizzare il pubblico (quello femminile soprattutto, che ricambia lanciando reggiseni e mutandine marchiati da numeri di telefono e sfoggiando qualche topless), sfida i benpensanti modificando il testo del Manifesto Futurista della Nuova Umanità da «Sarà difficile non fare degli errori senza l’aiuto di potenze superiori» a «Senza l’aiuto di sostanze superiori». Saluta il suo popolo, che parla tutti i dialetti da Nord a Sud, e rende omaggio alla capitale. Al grido di «Roma non è stupida stasera, damme 'na mano a faje dì de sì», il pubblico si scatena: balla, canta, salta. Forse con Rewind e con Sally (il brano a sorpresa, diverso per ogni sera) si tocca il momento collettivo più coinvolgente.
Come già a Lignano, Vasco invita a non aver paura: «Noi non dobbiamo aver paura, il nemico non è l’odio è la paura», urla durante Sballi ravvicinati del terzo tipo. Si chiude con Vita Spericolata e sull'immancabile Albachiara in una pioggia luccicante di coriandoli. Domani si bissa, poi il 26 e 27, con una manciata di biglietti ancora disponibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso 

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

3commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"