16°

31°

M5S

Pizzarotti attacca Di Maio e lo staff di Grillo

Ricevi gratis le news
9

Il Movimento 5 Stelle annuncia la sospensione di Federico Pizzarotti attraverso il blog di Beppe Grillo. Ma il sindaco non ci sta: nel pomeriggio pubblica su Facebook uno scambio di e-mail con lo staff di Grillo, poi convoca una conferenza stampa per replicare pubblicamente alla scelta del M5S. Un movimento in cui crede, di cui porta avanti i valori - sottolinea - anche se qualcuno al suo interno lo ha deluso. 
Pizzarotti si mostra deciso: spiega con toni fermi la sua posizione e replica alle accuse di scarsa trasparenza arrivate da ambienti del M5S nazionale. Il sindaco è arrabbiato e fa notare che dovrebbero arrivargli delle scuse. In Comune si ostenta sicurezza: il capogruppo Bosi assicura che la maggioranza non rischia di perdere pezzi. Ma chiaramente la vicenda crea tensione; è palpabile anche la delusione nei confronti del M5S nazionale e, più che di Beppe Grillo in sé, del suo staff, che - è la sensazione di qualcuno - non sempre sembrerebbero andare di pari passo. 

Il video integrale della conferenza stampa

Federico Pizzarotti critica il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio: «Per almeno un anno non ha fissato un incontro che avevamo richiesto. Qualche responsabilità ce l’ha». Anche a Roberto Fico «ho mandato decine di messaggi», rimasti inascoltati. «Il direttorio - dice ancora - si è dimostrato irresponsabile nella conduzione del movimento. Ci vuole rispetto delle persone, si deve poter essere chiamati e avere un confronto».

Il sindaco contesta il metodo - caratterizzato dall'anonimato - seguito dal Movimento 5 Stelle e dello staff di Grillo, che prende decisioni pesanti attraverso il blog. «Penso sia ora di piantarla - dice - Non è più sopportabile avere un anonimato» in queste situazioni. «Chi ha deciso? Chi ha fatto il post?». Il sindaco chiede:  «Vogliamo governare un Paese con l’anonimato?». Tra l'altro, il Movimento nazionale ha trattato il sindaco di Parma in modo «molto diverso rispetto a Nogarin», il primo cittadino di Livorno a sua volta indagato nell'ambito di un'indagine sull'azienda rifiuti locale. Ma oggi il "collega" toscano non ricambia il sostegno che Pizzarotti gli aveva espresso e su Twitter scrive: «#Pizzarotti nel nascondere per settimane l’avviso di garanzia ha commesso un grave errore. La trasparenza è la stella polare del #M5S». 


Rispondendo ai cronisti, Pizzarotti conferma di aver saputo dell’indagine («a febbraio ma prima dovevo mettermi a disposizione della magistratura. Siamo sempre stati contro alla spettacolarizzazione») e di aver chiesto un incontro in Procura nei prossimi giorni. Il "no" alla spettacolarizzazione è indirizzato anche al M5S: «Ho ricevuto l'e-mail alle 14,57. Solo dopo quattro minuti la notizia era già sul blog...» senza dargli quindi il tempo di replicare.  

«Io continuo a rappresentare lo spirito vero del Movimento 5 Stelle - dice ancora il sindaco -. Mentre altri stanno danneggiando il movimento. Parma va avanti. Abbiamo sempre messo il bene della città davanti a tutte le polemiche». «Io comunque non ho perso fiducia nel Movimento, l’ho persa in alcune persone». A.V.

Nel video, l'inizio della conferenza stampa di Federico Pizzarotti dopo la sospensione dal M5S


ECCO I MESSAGGI A DI MAIO E FICO. Dopo la conferenza stampa, Pizzarotti pubblica sul suo profilo Facebook le schermate del cellulare con vari messaggi inviati (senza ottenere risposta, a quanto pare) a Luigi Di Maio e Roberto Fico. 


NOGARIN: INEVITABILE SPORCARSI LE MANI MA IO SONO PULITO. «Ho sempre detto che occupandomi della questione Aamps fosse praticamente inevitabile 'sporcarsi le mani', ma ribadisco di essere sereno perché la mia coscienza è assolutamente pulita perché tutte le scelte fatte, pure quelle oggetto di indagine, sono state prese sempre e soltanto nell'interesse dei cittadini». Lo ha detto il sindaco M5S di Livorno Filippo Nogarin in Consiglio comunale, parlando dell’inchiesta in cui è indagato con una quindicina di persone, tra cui un suo assessore ed esponenti della passata amministrazione Pd. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fede

    13 Maggio @ 22.58

    Ma vai a casa.......scagliato fuori dal partito dei clown dal Re dei CLOWN

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Maggio @ 20.24

    QUESTA SERA ( venerdì 13 maggio) ALLE ORE 22,40 ( dopo "Crozza nel Paese delle Meraviglie") , PIZZAROTTI SARA' OSPITE A "BERSAGLIO MOBILE" , il "talk show" di Enrico Mentana su "La7" .

    Rispondi

  • Michele

    13 Maggio @ 19.48

    mandra_sala@libero.it

    Pizzarotti si lamenta di Dimaio perché non gli ha dato appuntamento. Così come pizzarotti ha fatto ai vari comitati di cittadini per asili, per disabili, per anziani.... chi la fa l'aspetti. Un sindaco SOLO.... ABBANDONATO E ALLONTANATO da M5S. Un sindaco che non rappresenta più ne il partito ne i cittadini. DIMISSIONI.

    Rispondi

  • PaoloUno

    13 Maggio @ 19.41

    "...... e io penso come sia inaccettabile il fatto che fossero MESI che noi chiedevamo un contatto telefonico, di persona, via mail, ci bastava qualsiasi cosa". La capisco perfettamente sig. Pizzarotti F. e sono pienamente d'accordo con lei. E so anche come lei si possa sentire a non essere minimamente considerato perché, nel mio piccolo, anch'io sto aspettando un qualsiasi contatto in risposta a due semplicissime richieste a costo zero, con tanto di protocollo datate gennaio 2013 e maggio 2014 (40 e 24 mesi), che ho inoltrato ad una amministrazione votata al massimo ascolto del cittadino. E' vero, è inaccettabile non avere ancora ricevuto nessuna risposta. Tenga duro, vedrà che prima o poi qualcuno le dirà qualcosa. Le auguro buon proseguimento.

    Rispondi

  • Caronte

    13 Maggio @ 18.14

    Pizzarotti ormai non è più 5 stelle da un pò. Oggi la rottura è totale e i casi sono due. O si crea un suo movimento e resta sindaco se la maggioranza degli attuali 5S lo seguono o si dovrà dimettere se il direttorio di Roma avrà man forte sui colleghi pentastellati del Pizza. E' comunque fuori discussione che il movimento 5S è ormai un partito politico "all'italiana" a tutti gli effetti, con le sue faide, le sue correnti, i fedelissimi e i traditori. Ora è giunto il momento di vedere davvero di che pasta sono fatti. A me personalmente i "romani" del movimento non sono mai piaciuti, troppo protagonisti e molto inconcludenti.....mi sa che si stanno scavando la fossa da soli.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti