-3°

noceto

Manganese nella falda, Fecci rassicura

0

C'è manganese nella falda acquifera che alimenta alcuni pozzi privati a Noceto: questo è l'esito della perizia effettuata dal consulente della dda di Bologna, che ha messo sotto sequestro, con il sospetto di traffico di rifiuti e danneggiamento ambientale, una cava a Noceto. Ma il sindaco Fecci rassicura; "L'ultima nota dell'Igiene pubblica dice che non ci sono danni per la salute". Ecco il servizio del TgParma. 


Riceviamo e pubblichiamo: 

Gentile direttore
con riferimento alla diffusione dei video apparsi in data 17 maggio 2016 delle ore 19:45, nonché in data 18 maggio 2016 delle ore 12:45, nella edizione del telegiornale della emittente TV PARMA, e degli articoli pubblicati nella medesima data sul quotidiano online Gazzetta di Parma ed infine in data 19 maggio 2016 alla pagina 30 del quotidiano cartaceo Gazzetta di Parma, contenenti commenti sulla vicenda giudiziaria relativa al sequestro della cava "ghiaie di mezzo" in località Noceto, si precisa nell'interesse della società Bellicchi Dante Srl quanto segue:

"La episodica e contingente presenza di manganese riscontrata nei prelievi operati da piezometri del sito di proprietà della Bellicchi Dante Srl, in località Noceto, si riferisce ad una concentrazione che non indica situazioni di pericolo, e che non risulta nemmeno confermata nelle serie storiche precedenti, bensì è correlata a valori di riferimento per la falda.

Il manganese rappresenta in particolare un parametro cosiddetto ubiquitario, la cui presenza e concentrazione in tutta la zona del parmense è da anni oggetto di verifiche e monitoraggi svolti dagli Enti pubblici che hanno confermato la sussistenza di una presenza di fondo di carattere naturale (si veda da ultimo il report annuale 2015 ARPA Emilia-Romagna).

L'accertamento disposto dalla Magistratura, che si sta svolgendo in contraddittorio con gli Esperti delle parti interessate, ed è tuttora in corso, ha assodato come i materiali attenzionati si riferiscano ad una specifica materia prima secondaria prodotta con un ciclo industriale tipizzato e specificamente autorizzato, sulla cui efficienza vertono le indagini.

Tutti gli accertamenti sin qui svolti hanno dato precisa conferma che, prescindendo dalla classificazione dei materiali come M.P.S., in nessuna aliquota prelevata ed analizzata vi siano rilevate concentrazioni indicative di una pericolosità: i materiali possono dunque definitivamente considerarsi, ove rifiuti, come non pericolosi.

li loro impiego nella ripiena e nella rimodulazione morfologica del sito interessato dalla attività estrattiva precedente (pure autorizzata), era stato espressamente oggetto di un provvedimento di assenso delle competenti Autorità amministrative e paesaggistiche al fine di consentire la attuazione della convenzione di rilocalizzazione del frantoio industriale della Bellicchi Dante Srl e della sua delocalizzazione dalla attuale sede ove è attivo, posta nel perimetro del parco del Taro.

La società ha già rappresentato al Magistrato competente la propria disponibilità ad attivare il previsto procedimento amministrativo per la verifica degli obiettivi di qualità ambientale dell'area, in vista della prosecuzione della attività del frantoio autorizzato.

In ogni caso il bacino acquifero della zona interessata dalle indagini non risulta oggetto di prelievo diretto ai fini del consumo umano".

Bellicchi Dante srl

-----

La replica della Gazzetta di Parma: 

Nei servizi da noi pubblicati non compariva il nome dell'impresa Bellicchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

consiglio comunale

Botta e risposta D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

7commenti

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

1commento

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

Calcio

I 10 giocatori più cari al mondo Video

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video