19°

calcio

Quelli che il Frambo

Ricevi gratis le news
8

Chi non la ricorda quell'immagine del febbraio 2015? Il dito indice puntato verso Cassano, simbolo di un naufragio al quale la curva del Parma non voleva rasssegnarsi. Ma avremmo avuto tutti la conferma,di lì a poco, la conferma che i problemi grossi erano fuori dal campo, non negli assist o nei gol di Fantantonio e degli altri, bensì negli stipendi non pagati, nelle promesse non mantenute e nell'ennesimo crac che stava per mandare Parma agli onori delle cronache nazionali:

FantaFrambo

Poi, una volta verificata la situazione, ecco la breve ma intensa stagione dell'orgoglio crociato: esibita ogni settimana sul campo e ratificata, a simbolo dell'unione di tutta la città, anche in Comune (video).

Ecco perchè, quando ieri in via Repubblica l'ho visto guidare col megafono il corteo che stava raggiungendo e colorando Piazza Garibaldi, ho affiancato proprio il Frambo, e ho cercato di capire con il supertifoso che cosa significava e quanto valeva questa promozione "di serie D"

PARMA PROMOSSO! Guarda il nostro speciale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Aprile @ 07.53

    @REDAZIONE, che nel mio ambiente vi siano personaggi migliori è cosa certa, peggiori non so....

    Rispondi

    • Bastet

      19 Aprile @ 12.24

      ....essere peggio di come ti esponi tu,la vedo dura!

      Rispondi

    • 19 Aprile @ 07.55

      REDAZIONE - Non so neppure io: infatti cerco di non giudicare quelli che non conosco più che bene. Ne ho viste di persone stimate che poi si sono rivelate dei delinquenti...E viceversa

      Rispondi

  • Massimiliano

    18 Aprile @ 20.39

    Hasta ha pienamente ragione.... Si enfatizzano personaggi che...... Beh lasciamo perdere.....

    Rispondi

    • 18 Aprile @ 21.59

      REDAZIONE - Sono certo che nel tuo ambiente ci sono personaggi migliori ed altri peggiori. Noi ieri abbiamo raccontato una festa che, a parte qualche striscione, è stata civile e di tutti. Se domani accadessero cose diverse non esiteremmo a criticarne i protagonisti, come già tante volte abbiamo fatto.

      Rispondi

  • hasta

    18 Aprile @ 16.08

    ma per favore! ma quanta inutile retorica ed enfasi, per uno sport che non e' piu' uno sport e per una societa' di calcio che spera di tornare grande come era prima, ritornando dentro un sistema da fogna umana!.

    Rispondi

    • 18 Aprile @ 19.00

      REDAZIONE - Quella di ieri è stata una festa collettiva con una piazza piena: quindi più che "enfasi" è cronaca. Poi ci sta benissimo (l'abbiamo già fatto mille volte e lo faremo ancora, anche senza predicozzi esterni) una riflessione sul mondo del calcio. Le tue ultime parole, però, rivelano una superficialità estrema da intellettuale snob, che ben si abbina con una lezione di etica firmata con un anonimo nickname... Allora forse è meglio partire da capo e con più umiltà e costrutto anche da parte tua

      Rispondi

  • Massimiliano

    18 Aprile @ 13.59

    Quei bravi ragazzi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro