-2°

tg parma

Corsie preferenziali: è caos sulle notifiche delle multe

Movimento Nuovi Consumatori all'attacco

Ricevi gratis le news
17

Il Movimento Nuovi Consumatori rivolge pesanti accuse nei confronti della gestione delle notifiche delle multe, che sono aumentate dopo l'installazione di telecamere nelle corsie preferenziali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    22 Gennaio @ 12.26

    soliti italiani, imparate a rispettare le regole e vedrete che non ci sarà più bisogno di queste manfrine.

    Rispondi

  • Elli70

    22 Gennaio @ 11.33

    Non sono daccordo con la maggior parte dei commenti. Riguardo le corsie preferenziali si può discutere sull'utilità o meno, ma ci sono e vanno RISPETTATE. Non vedo perché io le rispetto e gli altri no, chi sono la più scema?Anzi, io metterei le telecamere anche in via Abbeveratoia. Tutte le volte che attraverso a piedi passano decine di macchine! Anche tutti questi ricorsi... Un'associazione che tutela i consumatori anche quando sono in TORTO MARCIO non mi piace.

    Rispondi

    • fabe

      22 Gennaio @ 13.09

      Approvo totalmente il tuo commento.

      Rispondi

    • Betti

      22 Gennaio @ 12.56

      concordo. Non è possibile continuare a infrangere le regole che non piacciono e voler avere anche ragione.

      Rispondi

      • Filippo

        22 Gennaio @ 14.47

        Ma riuscite a capire la denuncia, o vi accontentate di guardare le figure? Il tema non è quello su cui vi accalorate voi, e su cui avete ragione, ma di un'eventuale grave scorrettezza nella notifica, che impedirebbe i ricorsi.

        Rispondi

        • fabe

          22 Gennaio @ 18.06

          Ossia l'aver trovato un cavillo per richiedere l'annullamento di una sanzione emessa per una infrazione commessa sapendo di averla commessa. Io vedo spesso le telecamere piazzate in stazione e posso garantire che ci sono auto che fanno delle manovre indescrivibili, soprattutto quando si rendono conto che rischiano di passarvi sotto. Quindi si sa che ci sono e si sa che sono segnalate con cartelli.

          Rispondi

        • Filippo

          22 Gennaio @ 19.58

          No: lascia perdere l'infrazione, che chi è attento e ligio alle regole non commette. Ma il fatto che i notificatori di una società autorizzata da un ente pubblico, saltino volontariamente il passaggio a casa del cittadino, riducendone i tempi per il ricorso ed aumentandone le spese. Se fosse provato che avveniva così, lo reputeresti corretto? Sapevi che quando questa stessa amministrazione ha abolito in corso d'anno il quoziente Parma, l'ha fatto con una delibera di giunta (quindi non discussa in consiglio) passata sotto silenzio e venuta a conoscenza dei cittadini quando ormai erano quasi scaduti i termini per opporsi al Tar? Ti sembra onesto e trasparente?

          Rispondi

  • X Man

    22 Gennaio @ 09.22

    Ma.la guardia di finanza e la Procura della Repubblica cosa fanno? ?? Basta con questi dilettanti allo sbaraglio! !!

    Rispondi

  • MauB

    22 Gennaio @ 09.01

    Questa Giunta è composta dalle STESSE persone che, fino al 2012, accusavano duramente il Comune di utilizzare questo tipo di sanzioni amministrative per "fare cassa". Loro, oggi, sono riusciti a fare molto peggio. Il dato dei primi 60 giorni dall'attivazione della fotosegnalazione per questo tipo di infrazioni, è pari ad oltre 20.000 (!) multe per 4 corsie preferenziali in 60 giorni. Credo si tratti di un "Guinness World Record" (l'ennesimo fi questa amministrazione!) che, dovrebbe far riflettere su qualcosa che NON ha funzionato, a monte.... Maggio 2017 (mancano "solo" 15 mesi!) è vicino...

    Rispondi

  • sindaco

    22 Gennaio @ 04.33

    da tempo questa giunta in crisi fin dalla nascita continua a ricorrere a espedienti di bassa leva per cercare di fare bella figura sugli elettori ampiamente delusi e sopratutto per spillare, tramite i sotterfugi consentiti dalla legge (alla faccia della trasparenza), soldi dalle tasche dei cittadini, con la scusa di ripianare un debito (non loro) che non sono assolutamente in grado di gestire.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto