18°

33°

tg parma

Corsie preferenziali: è caos sulle notifiche delle multe

Movimento Nuovi Consumatori all'attacco

Ricevi gratis le news
17

Il Movimento Nuovi Consumatori rivolge pesanti accuse nei confronti della gestione delle notifiche delle multe, che sono aumentate dopo l'installazione di telecamere nelle corsie preferenziali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    22 Gennaio @ 12.26

    soliti italiani, imparate a rispettare le regole e vedrete che non ci sarà più bisogno di queste manfrine.

    Rispondi

  • Elli70

    22 Gennaio @ 11.33

    Non sono daccordo con la maggior parte dei commenti. Riguardo le corsie preferenziali si può discutere sull'utilità o meno, ma ci sono e vanno RISPETTATE. Non vedo perché io le rispetto e gli altri no, chi sono la più scema?Anzi, io metterei le telecamere anche in via Abbeveratoia. Tutte le volte che attraverso a piedi passano decine di macchine! Anche tutti questi ricorsi... Un'associazione che tutela i consumatori anche quando sono in TORTO MARCIO non mi piace.

    Rispondi

    • fabe

      22 Gennaio @ 13.09

      Approvo totalmente il tuo commento.

      Rispondi

    • Betti

      22 Gennaio @ 12.56

      concordo. Non è possibile continuare a infrangere le regole che non piacciono e voler avere anche ragione.

      Rispondi

      • Filippo Bertozzi

        22 Gennaio @ 14.47

        Ma riuscite a capire la denuncia, o vi accontentate di guardare le figure? Il tema non è quello su cui vi accalorate voi, e su cui avete ragione, ma di un'eventuale grave scorrettezza nella notifica, che impedirebbe i ricorsi.

        Rispondi

        • fabe

          22 Gennaio @ 18.06

          Ossia l'aver trovato un cavillo per richiedere l'annullamento di una sanzione emessa per una infrazione commessa sapendo di averla commessa. Io vedo spesso le telecamere piazzate in stazione e posso garantire che ci sono auto che fanno delle manovre indescrivibili, soprattutto quando si rendono conto che rischiano di passarvi sotto. Quindi si sa che ci sono e si sa che sono segnalate con cartelli.

          Rispondi

        • Filippo Bertozzi

          22 Gennaio @ 19.58

          No: lascia perdere l'infrazione, che chi è attento e ligio alle regole non commette. Ma il fatto che i notificatori di una società autorizzata da un ente pubblico, saltino volontariamente il passaggio a casa del cittadino, riducendone i tempi per il ricorso ed aumentandone le spese. Se fosse provato che avveniva così, lo reputeresti corretto? Sapevi che quando questa stessa amministrazione ha abolito in corso d'anno il quoziente Parma, l'ha fatto con una delibera di giunta (quindi non discussa in consiglio) passata sotto silenzio e venuta a conoscenza dei cittadini quando ormai erano quasi scaduti i termini per opporsi al Tar? Ti sembra onesto e trasparente?

          Rispondi

  • X Man

    22 Gennaio @ 09.22

    Ma.la guardia di finanza e la Procura della Repubblica cosa fanno? ?? Basta con questi dilettanti allo sbaraglio! !!

    Rispondi

  • MauB

    22 Gennaio @ 09.01

    Questa Giunta è composta dalle STESSE persone che, fino al 2012, accusavano duramente il Comune di utilizzare questo tipo di sanzioni amministrative per "fare cassa". Loro, oggi, sono riusciti a fare molto peggio. Il dato dei primi 60 giorni dall'attivazione della fotosegnalazione per questo tipo di infrazioni, è pari ad oltre 20.000 (!) multe per 4 corsie preferenziali in 60 giorni. Credo si tratti di un "Guinness World Record" (l'ennesimo fi questa amministrazione!) che, dovrebbe far riflettere su qualcosa che NON ha funzionato, a monte.... Maggio 2017 (mancano "solo" 15 mesi!) è vicino...

    Rispondi

  • sindaco

    22 Gennaio @ 04.33

    da tempo questa giunta in crisi fin dalla nascita continua a ricorrere a espedienti di bassa leva per cercare di fare bella figura sugli elettori ampiamente delusi e sopratutto per spillare, tramite i sotterfugi consentiti dalla legge (alla faccia della trasparenza), soldi dalle tasche dei cittadini, con la scusa di ripianare un debito (non loro) che non sono assolutamente in grado di gestire.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente