10°

22°

Nuovi Consumatori

"Pge, dipendente licenziato per aver segnalato gli illeciti"

Parma Gestione Entrate, nuovo affondo del Movimento Nuovi Consumatori

Ricevi gratis le news
7

"Il paradosso è che, per aver segnalato al presidente della società dove lavoravo gli illeciti di cui ero venuto a conoscenza, questo mi denuncia perché li ho messi su un supporto informatico... Quale sarebbe stato il mio tornaconto? Avere una società che fosse più 'pulita?'. Allora sì, sono colpevole". Quella che rivela Filippo Greci, presidente del Movimento Nuovi Consumatori, è una vicenda che spiega molte cose sulla vicenda Parma Gestione Entrate (Pge). "Ci era giunta la mail di un dipendente dell'ufficio Riscossione coattiva, che segnalava anomalie e lo hanno spostato - racconta Greci -. Sperava con la nomina di Tosi che le cose cambiassero, ed anziché diffondere il dvd lo ha consegna ad Allegri, che lo ha denuncia per accesso abusivo a sistema informatico. Lo hanno licenziato dopo la denuncia" ma dopo aver fatto causa è stato risarcito. Seguirà una "denuncia per calunnia".

Ieri interrogati dipendenti e messi di Pge, in questura, fra le 8 e le 22,30. Da quanto trapela, un messo avrebbe dovuto fare più di 1.500 notifiche in un giorno. Poi Greci rivela la vicenda che riguarda Allegri, che era già direttore, abitante in via Lago Scuro. L'amministratore di condominio si lamenta con Pge che non doveva essere pagato il passo carrabile. Scrive a Pge e per conoscenza allo stesso Allegri. Parma Gestione Entrate risponde che non ci sono i presupposti per pagare. "L'amministratore ha goduto dell'esenzione dal pagamento - dice Greci -. Siamo convinti che questo sia solo l'inizio. Vorrei sottolineare che siamo stati lasciati soli per mesi, nessuno anche di fronte alle prime sentenze che ci davano ragione. Vorrei ringraziare a nome di tutta l'associazione il senatore Giorgio Pagliari, l'unico che ci ha espresso solidarietà, nel momento più buio: vorrei chiedere dov'erano tutti gli altri che ora parlano. Ci costituiremo parte civile. Ricordo che l'ex commissario Ciclosi diceva che andava sciolta Pge. Adesso il Comune la vuole sciogliere, ma penso sia tardi. Anche per la magistratura". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    23 Marzo @ 18.20

    PURTROPPO E' COSI' IN TUTTE LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI " Un dipendente può essere punito e perfino licenziato se diffonde notizie atte a nuocere all' immagine dell' Ente di cui fa parte. Alcuni ferrovieri , segnatamente macchinisti , che avevano rilasciato interviste in cui denunciavano carenze , anche pericolose , negli impianti fissi e nel materiale rotabile , sono stati licenziati in tronco per aver nuociuto all' immagine dell' Azienda. Lo stesso potrebbe accadere , per esempio , anche in un Ospedale , in cui un Medico , o un Infermiere , o un Tecnico , denuncino pubblicamente carenze organizzative o gestionali . Circola da tempo , a Parma , la storia di un Impiegato di Banca che si sarebbe ribellato contro certe operazioni finanziarie volte a favorire l' evasione fiscale , il riciclaggio e l' esportazione di capitali , col risultato di essere licenziato sui due piedi. Altro che abolire l' articolo 18 ! Bisognerebbe fare anche il 18/bis ! Il Dipendente di Parma Gestione Entrate che è stato cacciato per aver segnalato le irregolarità non va soltanto "risarcito" . Va riassunto , col pagamento di tutte le retribuzioni arretrate e relativi interessi !

    Rispondi

    • sindaco

      23 Marzo @ 19.16

      ma perchè quella legge in un mondo normale doveva essere stata fatta per il contrario, cioè se un dipendente va in giro a screditare ingiustificatamente l'immagine PULITA (dimostrata dai fatti) dell'azienda, allora va licenziato. invece viene applicata all'inverso, cioè se il dipendente diffonde notizie (dimostrate poi vere) che nuociono all'immagine FALSAMENTE PULITA di un'azienda scorretta...

      Rispondi

      • Vercingetorige

        23 Marzo @ 19.53

        Lei sa che una persona può essere condannata per diffamazione anche se quello che ha detto ( o scritto ) , è vero , a meno che non sia stato sancito da una condanna della Magistratura.

        Rispondi

  • la camola

    23 Marzo @ 17.58

    Anche in MANI PULITE funzionava pressapoco così !! l giusti danno fastidio !!

    Rispondi

  • sindaco

    23 Marzo @ 16.19

    bene bene un altro vaso di pandora che si scoperchia.... ma se non ci fossero associazioni come MNC e simili, chi ci penserebbe?

    Rispondi

  • Francesco

    23 Marzo @ 15.09

    brundofrancesco@libero.it

    Il potere funziona cosi! Inutile stupirsi,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel