20°

31°

tg parma

La medaglia di Giusto fra le nazioni a sei eroi di Varsi

0

 “Una piccola grande storia di umanità e di giustizia, avvenuta in una piccola grande comunità. Perché non è il numero degli abitanti che fa grande una comunità, ma il cuore dei suoi cittadini”. Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che questa mattina al Municipio di Varsi, in provincia di Parma, ha partecipato alla cerimonia di consegna della medaglia di “Giusto tra le Nazioni”, riconoscimento andato alla memoria di Guido Croci, Severino e Celeste Cordani e della figlia Maria, di Don Ubaldo Magistrali e Francesco Labadini, che nel 1943 salvarono i dodici componenti la famiglia ebraica Treves. Attestato d’onore e medaglia consegnata ai discendenti dei sei salvatori. La scelta di “Giusto tra le Nazioni” è compiuta dall’Istituto per la Memoria dei Martiri e degli Eroi dell’Olocausto ‘Yad Vashem’ di Gerusalemme, istituito dal Parlamento israeliano nel 1953 per commemorare i sei milioni di ebrei assassinati dai nazisti ricordando anche coloro che hanno aiutato i sopravvissuti, tramandando la memoria dell’Olocausto alle future generazioni. La cerimonia di Varsi è stata indetta dall’Ambasciata d’Israele.
“Oggi possiamo dire che davvero grande fu il cuore delle sei persone che più di settant’anni fa misero a rischio la propria vita per salvarne altre dodici- ha sottolineato il presidente Bonaccini-. È bene che la memoria non vada perduta, perché è la memoria che ci tiene uniti. Siamo così profondamente convinti della necessità di fare memoria, e di farla con continuità, con intelligenza, che in Regione abbiamo approvato la ‘Legge sulla memoria del Novecento’, subito finanziata con un milione di euro”.
Nel 1943 dodici persone di fede ebraica furono prima aiutate a scappare da una pensione di Salsomaggiore da una delle donne che vi lavorava, Maria Cordani. Da Salso andarono a Varsi, ospiti in casa Labadini, poi nella chiesa di Rocca, di don Ubaldo Magistrali. Qui furono aiutati anche dai genitori di Maria Cordani, Severino e Celeste Cordani Giovanelli, e da Guido Croci. Ma erano iniziati i rastrellamenti e quelle dodici persone furono costrette a nascondersi in rifugi più sicuri, passando l’inverno tra il 1943 e il 1944 in una casa isolata. Finalmente l’inverno lasciò il posto alla primavera e con la primavera arrivò la tanto agognata salvezza. Quella grande famiglia ottenne passaporti falsi e riuscì a fuggire in Svizzera, dove rimasero fino alla fine della guerra.
“Quelle persone, quelle famiglie, quel sacerdote sapevano che la vita è il bene più prezioso che ci è stato dato e fecero di tutto per salvarli- ha aggiunto Bonaccini-. Non fu il gesto, pur ammirevole, di un singolo, ma la volontà di un pezzo delle vostre comunità, espressione di valori e forza morale che sono delle nostre terre. Un esempio a cui dobbiamo e possiamo guardare anche oggi- ha chiuso il presidente della Regione- in un periodo in cui tutti abbiamo bisogno di essere un po’ di più come loro, ‘Giusti tra le Nazioni’”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat