19°

tg parma

Troppi farmaci contraffatti: parte la campagna Video

0

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce come contraffatto quel farmaco la cui etichettatura è stata deliberatamente e fraudolentemente preparata con informazioni ingannevoli circa il contenuto o l’origine del prodotto. Sono farmaci che non curano, perché privi del principio attivo o contenenti dosi sbagliate; realizzati con sostanze scadute, contaminate, in alcuni casi tossiche; prodotti in condizioni igieniche non sicure, da aziende non autorizzate.
Per le sue caratteristiche un farmaco contraffatto costituisce sempre un grave rischio per la salute.
Purtroppo, la presenza sul mercato di questi prodotti è in crescita: 1 farmaco su 10 nel mondo è contraffatto, mentre in Italia le medicine falsificate oscillano tra il 2 e il 4% del mercato (fonte: Sif – Società italiana di farmacologia e Sitax – Società italiana di tossicologia). Il fenomeno della produzione e vendita di tali prodotti nei Paesi industrializzati riguarda soprattutto anabolizzanti, integratori alimentari, prodotti contro l’impotenza e antidepressivi. I farmaci contraffatti sono venduti soprattutto on line su siti illegali, ma anche in esercizi non autorizzati, per esempio in palestre, in centri estetici, o anche da soggetti che si spacciano per esperti.
Con l’obiettivo di far conoscere i rischi per la salute se si acquistano farmaci in Centri o siti internet non autorizzati, le due Aziende sanitarie – AUSL e Azienda Ospedaliero-Universitaria – insieme a Federconsumatori della provincia di Parma e con il patrocinio dell’Ordine dei Farmacisti, lanciano oggi una campagna di comunicazione ad hoc, dal titolo “Con i farmaci contraffatti rischi la tua salute”.


Sono due i messaggi al centro della campagna.
Il primo: la raccomandazione ad acquistare i farmaci solo nelle farmacie, nelle parafarmacie (per i farmaci da banco o di automedicazione) e nei punti vendita commerciali autorizzati. Ogni farmaco venduto in questi esercizi è “tracciato”, ciò significa che ogni confezione è costantemente monitorata, grazie alla presenza di un codice a barre su di essa e quindi si ha la garanzia di acquistare un farmaco sicuro ed efficace.
Il secondo: se si pensa di aver bisogno di un farmaco, il medico di famiglia o il farmacista sono il primo punto di riferimento.

Questi gli strumenti di comunicazione della campagna informativa:

- un depliant a due ante, disponibile nelle sedi delle due Aziende sanitarie e presso le sedi dei partner coinvolti, oltre ai Comuni che vorranno aderire all’iniziativa;
- una locandina con grafica e sintesi dei contenuti del depliant, con le stesse modalità di diffusione di quest’ultimo;
- post sulla pagina Facebook dell’Ausl di recente attivazione;
- news sui siti delle due Aziende sanitarie, dei partner coinvolti e sul portale ER Salute dell’assessorato Politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna;
- uno spot video di 30”, con la testimonianza di un consumatore, un medico di famiglia e un farmacista, in onda su Tv Parma e Teletaro, sui monitor presenti nelle sedi Ausl, nella pagina Facebook e sul canale Youtube dell’Ausl;
- uno spot/radio comunicato di circa 30 secondi in onda su Radio Parma;
- una puntata dello spazio informativo AUSL nella trasmissione radiofonica “Non ci sto più dentro” su Radio Parma;
- Pubbliredazionali sulle testate Gazzetta di Parma, Il Mese, La città dei bimbi;
- rubrica Informasalute su Teleducato e Tv Zoom su Tv Parma.
La campagna durerà fino all’autunno prossimo.

E’ bene ricordare che i farmaci perché siano efficaci devono essere assunti nei tempi e modi indicati dal medico o dal farmacista. Inoltre, se si nota la comparsa di qualche disturbo insolito dopo aver iniziato la terapia, o dopo alcuni giorni dalla sua interruzione, occorre parlarne con loro o contattare l’Azienda USL (e-mail farmaceutica.territoriale@ausl.pr.it – tel. 0521.393285).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017