23°

32°

Serie D

Parma "in maschera": 1-1. Ma il Forlì...

L'espulsione di Baraye: video

Ricevi gratis le news
6

Il Parma in vantaggio sulla Ribelle per 1-0 al 22' grazie a un gol di Baraye. Ma pochi istanti dopo i crociati rimangono in 10: Baraye è espulso. Dopo il gol, infatti, il giocatore ha esultato indossando un passamontagna gialloblù che ha estratto dai pantaloncini: era già ammonito, quindi l'esultanza non regolamentare gli è costata l'espulsione a causa della doppia ammonizione.
Nella ripresa, la Ribelle segna il gol del pareggio, poi resta in 10 come il Parma.
Ora il Parma ha 9 punti di vantaggio sull'Altovicentino e 10 sul Forlì, che affronterà nella prossima partita. 

Nel video, la reazione della curva all'espulsione di Yves Baraye. 

Le foto di Parma-Ribelle al Tardini

La partita minuto per minuto 

La nuova classifica


Video
Apolloni: "Baraye, una leggerezza ma ci vuole anche buonsenso"

Lucarelli: "Potevamo vincere ma siamo rimasti in dieci...". Poi lo sfogo sugli arbitri: "Ci siamo rotti"

Una partita piena di spunti e di polemiche: il commento di Paolo Grossi

Benassi: "Ci siamo uniti e abbiamo lottato"


Tutte le notizie sul Parma Calcio 1913


La partita minuto per minuto 

La nuova classifica


Video
Apolloni: "Baraye, una leggerezza ma ci vuole anche buonsenso"

Lucarelli: "Potevamo vincere ma siamo rimasti in dieci...". Poi lo sfogo sugli arbitri

Una partita piena di spunti e di polemiche: il commento di Paolo Grossi



Tutte le notizie sul Parma Calcio 1913

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Felix

    14 Febbraio @ 23.38

    Io sto con Baraye!! chi ama il calcio, quello vero, "biologico" non può sottostare a quaste regole stupide ed inutili! Lasciamo esultare, sempre in modo civile, chi segna un goal alla domenica! Vi ricordate Buffon con la maglietta di Superman? E' questo il calcio che vogliamo vedere a Parma! Facciamoci sentire...Parma siamo noi! Avanti Crociati!

    Rispondi

    • Giorgio

      15 Febbraio @ 09.09

      gioger@alice.it

      La penso come te... effettivamente il calcio è troppo legato a delle regole primitive che non servono a nulla se non ad esacerbare gli animi... basta non offendere gli avversari (e qui non si offendeva nessuno) e poi se uno indossa la maglietta di Superman, o la foto del figlio o un copricapo gialloblu che male fa? Le scommesse clandestine, i sotterfugi, la manovre segrete, i Ghirardi, i Moggi fanno male al calcio non questi simpatici gesti che anzi divertono il pubblico che paga e fanno spettacolo... basta non offendere nessuno ripeto...

      Rispondi

  • Giorgio

    14 Febbraio @ 19.39

    gioger@alice.it

    Partita completamente falsata da un arbitro del tutto incompetente che spero qualche osservatore abbia tenuto sotto controllo... io li chiamo i classici "arbitri Sky", che pur di mettersi in mostra venderebbero l'anima al diavolo... poveretto, non ne ha imbroccata una, nè per noi nè per loro... comunque, a parte questo incapace, il match è stato interessante... due ottime squadre che si sono date battaglia onestamente... sarebbe stata un'ottima partita se non fosse stata rovinata da quel piccolo omino in giallo... mi è piaciuto molto Musetti che ha combattuto su ogni palla come piace a me... a me è piaciuto anche Benassi, che ha lavorato tantissimo... e devo dire anche Miglietta, pur con qualche errore... certo che loro davanti avevano due elementi davvero ostici e pericolosi... non ricordo i nomi ma il 19 e soprattutto il 9 facevano davvero paura... comunque va ancora bene così visto il risultato di Correggio...

    Rispondi

  • navolta

    14 Febbraio @ 17.59

    Il vero uomo in maschera oggi era l'arbitro. Un incompetente travestito da arbitro. Non tanto per l'ammonizione sul gol...lì Baraye ha fatto una coglionata e l'ammonizione, per regolamento, ci stava. Quella che non ci stava era certamente la prima ammonizione. Così come non ci stavano diverse altre decisioni dell'omino in maschera.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    14 Febbraio @ 17.08

    PARTITA AGITATA , COI NERVI A FIOR DI PELLE . Probabilmente avrebbe potuto essere un bell' incontro , se non fosse stato rovinato da un arbitraggio infame . Intanto , domenica prossima , andremo al "derby" col Forlì senza centravanti (Baraye) .

    Rispondi

  • Vercingetorige

    14 Febbraio @ 16.58

    PARTITA AGITATA , COI NERVI A FIOR DI PELLE . Probabilmente avrebbe potuto essere un bell' incontro , se non fosse stato rovinato da un arbitraggio infame . Intanto , domenica prossima , andremo al "derby" col Forlì senza centravanti (Baraye) .

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti