-2°

Crac Parma Fc

Insulti e minacce via sms: e Ghirardi denuncia alcuni tifosi crociati Tg Parma

Ricevi gratis le news
6

Tommaso Ghirardi passa al contrattacco dopo la valanga di critiche e proteste ricevute per la cessione del Parma Fc ed il fallimento del club. L’ex numero uno del club crociato ha denunciato alcuni tifosi emiliani, per ora non si conosce il numero esatto, per i messaggi via sms e whatsapp ricevuti durante le fasi concitate del crac del club gialloblù.
Tommaso Ghirardi si sarebbe presentato con il proprio telefono cellulare nella caserma dei carabinieri della sua città (Carpenedolo di Brescia) elencando messaggi e numeri di telefono. In questi giorni ai diretti interessati stanno arrivando gli avvisi di garanzia emessi dalla procura di Brescia. L’accusa è ingiuria e minacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • matgabil

    09 Novembre @ 23.25

    Forse fosse stato qualche ultras laziale o napoletano ci avrebbe pensato due volte .... ma tant è. ... forza Parma e dimentichiamoci di questi personaggi per sempre sperando che in qualche modo sia fatta giustizia una buona volta

    Rispondi

  • paolo

    09 Novembre @ 18.52

    ha buttato sul lastrico una ventina di dipendenti,non ha pagato fornitori,ha fatto ridere tutta l'italia calcistica,ha messo alla berlina una intera citta'..... i carabinieri di carpenedolo hanno fatto un gravissimo errore:non l'hanno messo in gattabuia.si lamenta per dei messaggi minatori ed offensivi? ma come mai questi tifosi avevano il suo numero di cellulare?erano culo e camicia con il sig(si fa' per dire)ghirardi?resti a carpenedolo,a parma tirano brutte arie!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Giorgio

    09 Novembre @ 18.44

    gioger@alice.it

    Al g'ha un bèl coragg... a t'àl digh mì...

    Rispondi

  • MauB

    09 Novembre @ 17.41

    Ricordo il Signor Ghirardi che, in diretta radio a "Radio Parma", nei giorni immeditamente successivi alla cessione del Parma alla "cordata albanese", pubblicamente assicurava che sarebbe tornato presto a Parma ed avrebbe spiegato "tutto a tutti". Come spesso accade: "tra il dire ed il fare...".

    Rispondi

    • Vercingetorige

      09 Novembre @ 19.07

      Ho capì , però , se c' è stato qualche pesciolone che gli ha mandato insulti e minacce con SMS sul telefonino , che sono rimasti memorizzati , adesso se la gratta ! Non tanto per le eventuali conseguenze penali , che sono irrilevanti , quanto per i soldini di risarcimento danni morali che Ghirardi potrebbe chiedergli. Ragazzi , la volete capire che tutte le comunicazioni digitali sono pubbliche ? La volete capire che , in "rete" , qualsiasi "rete" , non c' è niente che rimanga personale e segreto ? Tutto quello che scriviamo e mandiamo , compresi i messaggi su questo "sito" , coi telefonini , coi tablet , coi PC , è tutto pubblico , e di tutto resta traccia.

      Rispondi

  • Massimiliano

    09 Novembre @ 17.02

    Beh certo che ha proprio una bella ( si fa per dire), faccia di bronzo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande