12°

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

Ricevi gratis le news
3

Si è svolta una riunione per discutere sulla situazione in seguito alla chiusura del ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore. L'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche. I dettagli nel servizio del TgParma.

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

Il ponte di barche e il ponte nuovo affiancati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oldsailor

    29 Settembre @ 18.15

    Leggevo sulla Gazza di oggi che il Genio Pontieri ha escluso un pone Bailey. Allora spieghiamo che il ponte Bailey e quello di barche sono due cose ben distinte. Il Bailey, è un ponte a travature di ferro a sezione quadra, i cui settori vanno inchiavardati l'uno nell'altro fino alla lunghezza voluta. Naturalmente ci voglio delle pile di sostegno a distanze adeguate. Questo ponte con pavimentazione in assi di legno su putrelle di acciaio, consente il transito a colonne di carri armati da 70 tonnellate distanziati di 20 metri l'uno dall'altro. Venne montato sul Secchia a Rubiera sulla Via Emilia e ci rimase per oltre due anni, con una corsia per senso di marcia sul quale transitavano autotreni. Prima soluzione: basterebbe vedere quali sono le travi più lesionate, demolirle e sulle pile esistenti (non pare abbiano problemi) buttare i Bailey. Altra soluzione: buttare i Bailey in golena fino alla lanca e al canale (non è una soluzione difficile dato che si lavora su terra); e l'ultimo tratto, in canale con i pontoni! Ma una cos è certa: senza voglia non si riesce nemmeno a farsela nei calzoni ! Non so per quale motivo il Genio abbia declinato (penso economico); ma vorrei ricordare loro che nel 44, buttarono decine di ponti sul Reno in piena; e i tedeschi sotto ai bombardamenti fecero attraversare il PO in piena al 90% delle loro truppe in ritirata. A buon intenditor, poche parole!

    Rispondi

  • Oberto

    26 Settembre @ 14.57

    Beh però si potrebbe far fare qualcosa al genio portieri, che immagino sia con le mani in mano.

    Rispondi

  • sindaco

    26 Settembre @ 14.57

    e adesso? qui tutti si rimpallano le responsabilità, chi non ha i treni o ce li ha rotti, chi non ha i soldi, chi si appella al fatto che è già tanto se esista ancora (dato che le province dovevano scelleratamente essere già morte e sepolte), alla fine non si conclude niente. resta il fatto che nessuno per sessant'anni si è preoccupato di niente, tanto ci avrebbe pensato qualcun altro, dei ponti sul PO non se ne salva uno e intanto costruiamo una autostrada che finisce nel niente a trecasali. ma ovviamente NON E' MAI COLPA DI NESSUNO. anzi, è colpa solo (ma giustamente) di quelli che passano col rosso.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260