14°

PARMA

Tutto pronto per Fedez in piazza, il sindaco "Divertiamoci, ma nel rispetto delle regole". Tutte le info

L'evento di Capodanno non piace a tutti: ecco le interviste del TgParma

Ricevi gratis le news
6

Attesa fra i locali della piazza per il concert di Fedez. Ma l'evento di Capodanno non piace a tutti: ecco le interviste del TgParma.

Le info

Festa di Capodanno, l'appello di Pizzarotti: "Divertiamoci, ma nel rispetto delle regole"

Dopo gli incidenti avvenuti in piazza San Carlo a Torino durante l'ultima finale di Champions League, e le numerose allerte terrorismo nelle città d'Europa, la notte di Capodanno è diventato uno degli eventi in cui la sicurezza ha assunto una posizione dominante. Sono molte infatti le piazze italiane che hanno scelto di festeggiare la notte di San Silvestro restringendo il numero degli ingressi - come ad esempio Milano, Roma e Firenze - e rafforzando la sicurezza con controlli metal detector, vietando l'uso di contenitori di vetro e alluminio. Vista la maggiore richiesta di sicurezza che il particolare momento storico richiede, il sindaco Pizzarotti ha voluto lanciare un nuovo appello alla città e a chi la notte di San Silvestro festeggerà in piazza Garibaldi o nelle zone limitrofe: "Divertiamoci, festeggiamo, coloriamo la piazza ma facciamolo nel rispetto degli altri e della civiltà - fa sapere -, nel rispetto delle regole ed evitando di utilizzare i botti o portando in piazza lattine e bottiglie di vetro. Potranno essere utilizzati contenitori di plastica, questo per evitare il rischio di lasciare in giro cocci di vetro, che metterebbero a serio rischio l'incolumità delle persone come avvenuto in piazza San Carlo a Torino. È importante. Il discorso vale anche per i botti: non utilizziamoli perché si rischia solo di provocare allarmismo, rispettiamo le persone che ne hanno paura e gli animali domestici, possiamo divertirci benissimo anche senza. Tanti miei colleghi sindaci, soprattutto delle città più importanti d'Italia, hanno scelto di fare proprio come Parma: restringimento del numero degli accessi e nuovi accorgimenti, tutti volti a garantire più sicurezza e maggiore tutela delle persone, in un momento storico che richiede massima attenzione da parte di tutti. La notte di Capodanno resta per noi un grande momento di festa, ma che sia una festa sana e vissuta con il gusto spirito. Mi appello quindi al buon senso delle persone: divertiamoci insieme salutando l'arrivo del nuovo anno, ma facciamolo non scordando a casa il senso civico".

Ordinanza “divieto di somministrazione e vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e in lattine di alluminio in occasione della manifestazione organizzata in P.za Garibaldi per festeggiare la giornata di San Silvestro e l’arrivo del nuovo anno”.

All’interno del perimetro V.le Mariotti, V.le Toschi, V.le Bottego, P.le Dalla Chiesa, Via Monte Altissimo, Str. Garibaldi fino ad intersezione con V.le Mentana, V.le Mentana, V.le S. Michele. S.ne Martiri della Libertà, V.le Berenini, V.le Basetti, V.le Toscanini è vietata la somministrazione per asporto di bevande superalcoliche con gradazione superiore a 21° contenute in contenitori di qualunque specie e materiale, fatta eccezione per la sola somministrazione al tavolo effettuata congiuntamente al pasto.

All’interno dello stesso perimetro e’ fatto divieto di introdurre bevande superalcoliche con gradazione superiore a 21° in qualsivoglia contenitore.

L’ordinanza recepisce le indicazioni fornite dal Questore di Parma al fine di salvaguardare le primarie esigenze di ordine e sicurezza pubblica e stabilisce come orario di operatività dei divieti dalle ore 15.00 del 31/12/2017 alle ore 04.00 del 1° gennaio 2018.

Agli esercenti attività di somministrazione di alimenti e bevande (bar e ristoranti), attività commerciali in sede fissa e in forma ambulante e attività artigianali di produzione e vendita di beni alimentari operanti all’interno del perimetro è fatto quindi il divieto assoluto di somministrazione e vendita di bevande ed alimenti in contenitori di vetro e di alluminio di qualunque genere, prevedendo in sostituzione la somministrazione/vendita in contenitori di carta/plastica, fatta salva la somministrazione effettuata congiuntamente al pasto ad avventori seduti ai tavoli dei pubblici esercizi per il periodo di durata della manifestazione.

Agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande operanti all’interno dell’area complessiva destinata al concerto (Piazza Garibaldi, Piazzale della Steccata, Strada Farini fino all’intersezione con Via Nazario Sauro, Via Mazzini fino all’intersezione con Via Garibaldi, Strada della Repubblica fino all’altezza della Chiesa di S. Vitale, Strada Cavour, Piazzale Cesare Battisti, Via Mameli), il divieto di posizionare erogatori di bevande alla spina all’esterno dei locali di esercizio, nonché stufe, lampade, funghi riscaldanti, o qualunque altra fonte di calore esterna; i medesimi, qualora utilizzati all’interno dei locali dovranno essere impiegati nel rispetto delle vigenti indicazioni tecniche di prevenzione incendi rese dal Ministero degli Interni e dalle altre autorità competenti.

La stessa ordinanza avverte che la vigilanza sull’osservanza delle disposizioni previste sarà assicurata dalla Polizia Municipale e dalle Forze di Polizia e che l’eventuale inottemperanza verrà sanzionata ai sensi dell’art. 7 bis, commi 1 e 1-bis del D.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 25.00 ad euro 500,00 e pagamento in misura ridotta pari ad euro 50.00.

Il quiz di Capodanno: sai tutto su Fedez (e Chiara Ferragni)?CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cobra

    31 Dicembre @ 02.27

    Ma per davvero 400.000 Euro?

    Rispondi

  • Stefano

    31 Dicembre @ 00.19

    reinard.alfa@gmail.com

    Considerato che per questo " cantante " ci sarà gente che verrà da città vicine e i posti considerato il numero della popolazione sono molto pochi si potrà dire che il Sindaco ha organizzato un concerto e non una festa di fine anno per i Parmigiani. E il resto dei Parmigiani che vorrebbero salutare il nuovo anno con i loro concittadini ? Si attaccano. P.S. per risparmiare consiglio anche illuminazione a pedali, molto ecologica e in linea con la sua ideologia nata dal nulla.

    Rispondi

  • robred

    30 Dicembre @ 21.55

    e il povero Toscanini, cui è dedicata la installazione, dovrà dividere la piazza con fedez...

    Rispondi

  • Michele

    30 Dicembre @ 17.08

    mandra_sala@libero.it

    Un evento organizzato a caso. ... fuori luogo ed in un contesto inadeguato. Un evento solo per pochi.... che costerà otre 400ila euro. A nulla valgono le sparate dell'ultimo minuto. .."costerà fino a 100 Milanetto in meno..." 250 mila a fedez più spese di organizzazione e sicurezza, spese straordinarie per la piazza di quasi 100 mila euro (per arraffazzonare. .... non per ripristini definitivi). In una città in cui si tagliano servizi ai disabili ed in cui la sicurezza è in degrado costante con i crimini che aumentano, 400 mila euro potevano sicuramente essere spesi meglio. Fedez e pizzarotti ... Parma città per la cultura 2020 ?

    Rispondi

    • 30 Dicembre @ 17.18

      (dalla redazione) Domani usciremo con un pezzo che fa i conti sui costi del concerto di Fedez che sono alti, ma non così alti.

      Rispondi

      • fernand

        30 Dicembre @ 21.48

        capisco perfettamente anche perché se oltre 200 mila persone sono andate al concerto di v. rossi mi e' tutto chiaro. la massa e' sempre massa!

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova