Sei in Gazzetta di Parma

26 Maggio 1949, prima Prima Comunione nella nuova Parrocchia di San Michele dell'Arco

06 maggio 2014, 19:04

Chiudi
PrevNext
1 di 1

26 Maggio 1949, prima Prima Comunione nella nuova Parrocchia di San Michele dell'Arco a Parma

Innanzi tutto, il luogo, era il cortile a sinistra della chiesa, oggi occupato da un palazzo di quattro piani con banca incorporata. A sinistra in livrea, il campanaro, ricordo il nome Ettore, davanti a lui una delle tre catechiste, una seminascosta, Gabbi se non sbaglio, della famiglia titolare allora di una rinomata trattoria di Barriera (Vittorio Emanuele II), la terza a destra. Dei festeggiati scriverò alcuni cognomi, chiedendo scusa se alcuni non li ricordo: fratello e sorella Guarini (per certo nipoti di Gianni Barilla da parte di madri) i fratelli Veneri, Mossini, Benassi, Talignani Anna, Pasini e accanto a Don Giuseppe Provinciali, a sinistra Pavesi e a Destra il sottoscritto Pier Luigi Vignoli.

Pier Luigi Vignoli