Gazzetta di Parma

Atti vandalici sul regionale per Bologna

22 aprile 2015, 21:11

Chiudi
PrevNext
1 di 0

Alcuni estintori sono stati scaricati all'interno di due vagoni del treno regionale 2285 Milano – Bologna, in partenza dal capoluogo lombardo alle 18,15 di questo pomeriggio. Per questo per i viaggiatori, soprattutto pendolari, molti posti in meno, fa notare Trenitalia. 
"L’atto vandalico è stato compiuto mentre il convoglio era in sosta nello scalo milanese, dove era arrivato questa mattina, in attesa di effettuare il servizio serale di rientro - dice un comunicato -. Lo stato delle vetture non ne ha consentito la pulizia in tempo utile pertanto, per evitare la cancellazione della corsa, il treno è partito in orario ma con due carrozze, pari al 25 % del totale dei posti offerti, fuori servizio. Trenitalia, che sporgerà denuncia contro ignoti, si scusa per il disagio". 
In passato sono stati compiuti atti vandalici simili su altri convogli