Gazzetta di Parma

Il Parma resiste anche al Napoli: 2-2 al Tardini

Scintille sul finale di partita fra Higuain e Mirante

10 maggio 2015, 22:02

Chiudi
PrevNext
1 di 25

Il Parma di Donadoni continua a sorprendere le big, mentre prosegue il proprio periodo negativo lontano dal San Paolo il Napoli di Benitez. Così, al Tardini, è maturato il pareggio, per 2-2, fra i "combattivi" crociati e i partenopei, reduci da cinque sconfitte nelle ultime 6 trasferte e adesso sempre più lontani dalla qualificazione alla prossima Champions League. Di Palladino e Jorquera le reti dei ducali, "aiutati" entrambi da Andujar; di Gabbiadini e Mertens invece i gol degli azzurri.
Finale animato e rientro negli spogliatoi brutto e convulso, con scintille fra Higuain e Mirante. Di contro, sugli spalti, belli i sorrisi e gli applausi sugli spalti dei tifosi del Parma.  

NOCERINO: "PARAPIGLIA? NON HO VISTO NIENTE. FINO ALL'ULTIMO ONOREREMO IL NOSTRO CAMPIONATO". "Parapiglia finale? Ti direi stupidaggini. Non ho visto niente. Io mi allontano sempre quando succedono certe cose. Queste possono solo oscurare quanto di buono abbiamo fatto in campo. Abbiamo fatto una grande partita, anche se abbiamo subito due gol evitabili". Così, al termine di Parma-Napoli, il centrocampista ducale Antonio Nocerino. "Siamo felici per la nostra prestazione. Vogliamo fare il nostro mestiere, metterci in mostra e portare in campo tutta la rabbia che abbiamo per una stagione molto difficile. Stiamo facendo grandi sacrifici: ci siamo tolti ogni cosa. Questa gente va elogiata da tutti. Fino all’ultima giornata onoreremo al massimo il nostro campionato", ha concluso Nocerino. 

Video: il litigio in campo


La partita minuto per minuto


La classifica della serie A