Gazzetta di Parma

Ciclista con bambino investita in viale Tanara

30 ottobre 2015, 11:28

Chiudi
PrevNext
1 di 3

Momenti di paura, questa mattina intorno alle 9, per una donna in bici investita al semaforo fra viale Tanara, viale Fratti e piazzale Allende, da un'auto che svoltava a sinistra.

Immediati i soccorsi, insieme all'intervento della Polizia municipale per evitare code. Per fortuna le condizioni della donna si sono poi rivelate non gravi.

Un altro incidente in via Botteghino (comunicato Polizia Municipale/Ufficio stampa Comune sui due incidenti) - In data odierna, alle 9.40 circa, si è verificato un sinistro stradale in piazzale Allende dove sono state coinvolte una jeep proveniente da viale Tanara che, nella manovra di svolta a sinistra in piazzale Allende, ha urtato un velocipede condotto da una donna di nazionalità macedone con a bordo un bambino. La donna proveniva da viale Fratti con direzione viale Tanara. A seguito dell'impatto, la donna sul velocipede è caduta a terra ed è stata soccorsa dal 118, con trasporto al pronto soccorso. Nessun problema, fortunatamente, per il bambino. I rilievi sono avvenuti a cura del reparto infortunistica del la Polizia Municipale. Il traffico ha subito rallentamenti.

Il secondo incidente si è verificato in via Traversetolo, località Botteghino. Erano circa le 11.20 , quando si è verificato un tamponamento: tre veicoli di cui 2 Fiat Panda e una Lancia Y sono stati coinvolti nel sinistro; i veicoli provenivano da Traversetolo con direzione Parma quando, all’altezza della rotatoria, in località Botteghino, in corrispondenza di strada Antina venivano a collisione tamponandosi. I conducenti dei veicoli sono due uomini e una donna di circa 40 anni residenti in Provincia di Parma. La donna è rimasta ferita ed è stata soccorsa dal 118 e trasportata al pronto soccorso. Sul posto si trova la pattuglia reparto Infortunistica della Polizia Municipale di Parma per gli accertamenti del sinistro e i rilievi dello stesso.