Gazzetta di Parma

Ecco le più belle auto dei nemici di James Bond

In classifica da Rolls di Goldfinger a Jaguar CX-75 di Spectre

06 novembre 2015, 11:51

Chiudi
PrevNext
1 di 9

(ANSA) - ROMA, 6 NOV - Le auto che James Bond ha guidato in ogni suo film sono famose quasi quanto lui stesso, a partire dalla "regina", la Aston Martin DB5 degli anni Sessanta. Ma anche i suoi avversari, in tutti questi anni, si sono messi al volante di vetture fantastiche che il sito specializzato The Drive ha riunito in una classifica. Al primo posto tra le auto più belle dei "cattivi" che hanno combattuto contro 007 c'è una fuoristrada, la Jeep CJ-7 guidata da uno degli uomini del boss della droga Franz Sanchez in "Licenza di Uccidere". Sul secondo gradino del podio sale la Rolls Royce Phantom III del 1937 guidata dal pericoloso autista di 'Goldfinger' nel film omonimo, seguita da un’altra limousine, la Mercedes 600 apparsa in "Una cascata di diamanti".
Al quarto posto si piazza, invece, la Jaguar XKR Convertibile di "La morte può attendere", protagonista di un memorabile duello sulla superficie di un lago ghiacciato, dove con il suo mitragliatore estraibile spara alla Aston Martin Vanquish di 007. Poi è la volta di una berlina americana, la Cadillac Fleetwood Special Brougham del 1960 di "Vivi e lascia morire", che fa il paio con la Lincoln Continental del 1964 vista in "Goldfinger". Un’altra auto americana si trova al penultimo posto della classifica, la Ford Thunderbird del 1965 guidata dal cattivo di turno in "Thunderball". Infine, ultima ma solo per ordine di apparizione, la Jaguar CX-75 che la Casa di Conventry ha prodotto in esemplare unico proprio per il film "Spectre".