Gazzetta di Parma

Modigliani, record mondiale 170,4 mln di dollari

10 novembre 2015, 16:17

Chiudi
PrevNext
1 di 10

La prima volta che venne esposta a Parigi, nel 1917, creò il caos: dovette intervenire la polizia per disperdere la folla che si era assiepata dietro la vetrina del gallerista Bertehe Weill per guardarla. "Nu coche", di Augusto Modigliani ha battuto ogni precedente record: 170,4 milioni di dollari (158,4 milioni di euro), da Christie's a New York. Il secondo prezzo più alto mai pagato all’asta. A vendere il Modigliani è stata Laura Mattioli Rossi, alla quale Christiès aveva garantito un prezzo minimo di 100 milioni di dollari. La vendita proietta Modigliani nel club dei 100 milioni all’asta, di cui fanno parte Picasso, Bacon, Giacometti, Warhol e Munch. Il quadro fa parte di una serie di grandi nudi realizzati per Leopold Zborowski, polacco ma attivo a Parigi, uno dei più importanti mercanti d'arte moderna, a sua volta ritratto dallo stesso Amedeo Modigliani (nella Gallery). I record della serata non finiscono qui: anche "The nurse" di Roy  Lichtenstein è stata venduta a 95,365 milioni di dollari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA