Sei in Gazzetta di Parma

Un successo la "prima" del Trofeo Moto Guzzi fast Endurance

15 aprile 2019, 00:48

Chiudi
PrevNext
1 di 5

Moto Guzzi ha aperto un nuovo capitolo della propria storia sportiva: sul circuito di Varano si è corsa la gara di apertura dell’attesissimo Moto Guzzi Fast Endurance, serie monomarca che offre l’opportunità di correre in circuito, in una atmosfera di grande amicizia e divertimento, con una moto facile e intuitiva come la Moto Guzzi V7 III.

È in pieno stile “guzzista”, condividendo con gli amici la propria passione, che i 34 piloti al via, 17 equipaggi, hanno affrontato il weekend: sabato le prove cronometrate su asfalto asciutto, domenica la corsa, disputata sotto la pioggia, che si è aperta in maniera spettacolare con la partenza in stile “Le Mans”, altra caratteristica Moto Guzzi Fast Endurance: moto schierate su un lato della pista e piloti che al via hanno attraversato di corsa il nastro d’asfalto per saltare in sella e partire.

Malgrado una partenza non eccezionale, Guareschi si è riportato in pochi giri al comando, posizione che il Team ha mantenuto anche dopo il primo cambio pilota e fino al traguardo. Alle loro spalle Tobias Münchinger e Sascha Pfautsch, anch’essi wild card e quindi non in classifica di campionato. Sul terzo gradino del podio Nicola Maccaferro e Riccardo Mancini: la coppia del Team Circuito Internazionale d’Abruzzo lascia Varano da leader della classifica generale.

Nonostante la pista resa molto scivolosa dalla pioggia, la Moto Guzzi V7 III equipaggiata con il Kit Racing GCorse e con le gomme Pirelli Phantom Sportscomp RS si è rivelata divertente e gestibile da tutti: pochissime le scivolate, occorse nelle prime fasi della corsa ai Team ChiMoto, Aquile Millenarie, Virgin Radio e Luporacing, per questo motivo costretti al ritiro.

La classifica della gara


1 - (29) Aliverti-Guareschi (wild card)

2 - (37) Münchinger-Pfautsch (wild card)

3 - (76) Circuito Internazionale d’Abruzzo

4 - (850) Moto Guzzi World Club

5 - (93) Biker’s Island

6 - (127) Guaracing Factory

7 - (71) 598 Corse

8 - (45) Spirit of 4.5 – PMR Moto

9 - (12) Team Zard

10 - (69) Fab Four Racing

11 - (48) Team Proraso

12 - (21) Canottieri Moto Guzzi

13 - (57) The Clan

I prossimi appuntamenti sono in programma a Vallelunga (19 maggio), Magione (23 giugno) e Adria (1 settembre), fino al gran finale di Misano del 13 ottobre. L’iscrizione ai singoli appuntamenti del Trofeo è possibile fino a due settimane prima della gara, al costo di 350 Euro per Team.