×
×
☰ MENU

Comunicato Stampa: CRV - Concluso il dibattito d'Aula su allegati e parte cartografica del Piano faunistico venatorio

19 Gennaio 2022,21:18

CRV – Concluso il dibattito sugli allegati e la parte cartografica del Piano Faunisico venatorio con l’ampliamento dell’area protetta di Fimon nel Vicentino. Inizia l’esame dell’articolato del Progetto di Legge 77

Conclusa alle  la discussione della parte cartografica  del Piano faunistico venatorio con  75 emendamenti respinti,  5 ritirati, 5 accolti, 12 preclusi. Tra le modifiche rilevanti l’accoglimento della proposta presentata attraverso una petizione dei cittadini di Vazzola nel Trevigiano, la previsione di area protetta del Bosco del Quarelo e della zona di ripopolamento della Rotta del Guà nel Vicentino. Di rilevanza poi l’emendamento 258 relativo al Lago di Fimon, approvato con 43 voto a favore e 1 voto contrario. Il dibattito su questo punto  ha visto l’intervento del Capogruppo del Pd , Giacomo Possamai ,  di  Cristina Guarda  (EV),   Andrea Zanoni  (Pd),  Jonatan Montanariello  (Pd),  che hanno sottolineato l’importanza dell’accordo raggiunto nonché il grande lavoro svolto sia in sede tecnica come nel dialogo politico, come ribadito dallo stesso presidente del Consiglio  Roberto Ciambetti , che ha ripercorso i tratta salienti della modifica,  che ha  conosciuto per altro la critica, e l’unico voto contrario, di  Joe Formaggio  (FdI): rispetto al testo presentato dalla Giunta e già ampliato di 65,18 ettari in Commissione, l’area di ripopolamento del lago di Fimon ha visto un ulteriore ampliamento  di 359,42 ettari complessivi  portando così il bacino tutelato  a 1037,58 ettari complessivi dei quali 113.30 relativi al Lago di Fimon, 65,18 ZRC Fimon, 859.10 Oasi stagni di Casale Monte Cucco.  Dopo l’approvazione di questo emendamento è iniziata la discussione sugli articoli  e la parte emendativa del progetto di legge 77 Piano faunistico Venatorio Regionale (2022 -2027). All’inizio di quest’ultima parte della maratona dedicata al Piano Faunistico venatorio risultavano depositati e da discutere 43 emendamentoi e 7 ordini del giorno.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI