×
×
☰ MENU

Comunicato Stampa: CRV - Ok a Pdl statale per l’aumento dal 5 al 10 per mille della quota Irpef liberamente destinabil

24 Maggio 2022,12:48

CRV - Approvato dal Consiglio regionale del Veneto il Pdl statale n. 13 per l’aumento dal 5 al 10 per mille della quota Irpef liberamente destinabile

(Arv) Venezia 24 mag. 2022  - Il Consiglio regionale del Veneto, nel corso della seduta odierna, ha approvato all’unanimità il Progetto di legge statale n. 13, d’iniziativa consiliare, che, in funzione del rafforzamento degli enti del Terzo settore, propone di rideterminare in aumento, dal 5 al 10 per mille, l’ammontare della quota Irpef liberamente destinabile dal contribuente agli enti non profit iscritti presso l’elenco dei beneficiari tenuto dall’Agenzia delle Entrate e alle iniziative sociali dei comuni.

Alcuni dati di sintesi relativi al 2020: il 5 per mille è stato scelto da 16,5 milioni di contribuenti, di cui 10,5 hanno scelto il volontariato ed è stato superato il tetto di 520 milioni di euro. Gli enti ammessi al beneficio sono circa 69mila di cui quasi 50mila legati al volontariato, oltre 10mila le associazioni sportive dilettantistiche, 510 gli enti impegnati nella ricerca scientifica, oltre 100 quelli operanti nella sanità, altrettanti nell’ambito dei beni culturali e paesaggistici, 24 gli enti gestori di aree protette. Nell’elenco figurano anche 7982 comuni, cui sono destinati 16,5 milioni di euro.

La materia dovrà essere armonizzata con il quadro normativo nazionale di settore, in ulteriore evoluzione, e in particolare con l’entrata in vigore a pieno regime della disciplina relativa al Registro unico nazionale del terzo settore, il registro telematico istituito presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, in attuazione del Codice del Terzo Settore di cui al D. Lgs. n. 117/2017, per assicurare la piena trasparenza degli enti del Terzo settore (ETS).

Prima della votazione finale è stato approvato all’unanimità un ordine del giorno per la promozione di una campagna informativa rivolta ai cittadini del Veneto da parte dell’esecutivo regionale.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI