Sei in Archivio bozze

POLIZIa

Rapinatore smascherato grazie a WhatsApp: in manette dopo quattro ore

Il parmigiano Andrea Zcaria Abou El Farah aveva colpito alla farmacia S.Francesco con la minaccia di una siringa

05 febbraio 2014, 17:46

Rapinatore smascherato grazie a WhatsApp: in manette dopo quattro ore

Basta un  telefonino per incastrare un rapinatore? In questo caso sì, perchè i poliziotti della Mobile - intervenuti ieri mattina alla farmacia S.Francesco di barriera Bixio dopo l'ennesima rapina - hanno fotografato e inviato in tempo reale via Whatsapp ai colleghi della Narcotici alcuni fotogrammi della videosorveglianza. E la caccia ad Andrea Zcaria Abou El Farah, parmigiano di 27 anni, è potuta partire e concludersi nel giro di pochissimo tempo. Quattro ore, per la precisione: L'uomo aveva messo in atto il suo blitz minacciando il farmacista con una siringa con l'ago scoperto, poi era fuggito. Quando gli agenti della Mobile hanno rintracciato in via Montebello un uomo somigliante a quello descritto dai testimoni e immortalato dalla videosorveglianza, il 27enne aveva ancora addosso alcuni capi identici a quelli indossati al momento della rapina. Già autore di tre rapine nel 2009, ora si trova nel carcere di via Burla.