Archivio bozze

Langhirano

Incontro ravvicinato con due lupi

22 agosto 2016, 07:00

Incontro ravvicinato con due lupi

Giovanni Lusardi

Lupi avvistati a Case Belli. Una coppia è stata segnalata nella serata di venerdì mentre si aggirava attorno alla piccola frazione langhiranese.

Mentre si discute se reintrodurre i lupi in appennino sia stato saggio, non si fermano quindi gli avvistamenti e il ritrovamento di prove della presenza di questi animali fino a pochi anni fa dimenticati dai più.

Ad incappare nella coppia di animali, venerdì sera, è stata Milena Maldini, che ha osservato i lupi aggirarsi indisturbati vicino alle case. «Erano circa le venti quando stavo percorrendo la strada che da Poggio porta a Case Belli mentre tornavo dal lavoro - racconta la donna - Ero quasi arrivata quando ho notato due animali in mezzo alla strada. Ho subito pensato che fossero due caprioli, qui se ne vedono molti, e ho frenato bruscamente. Solo ad auto ferma mi sono accorta che erano lupi: si sono fermati in mezzo alla strada a guardarmi, ma quando ho iniziato a muovermi nell'abitacolo per prendere il cellulare per fare qualche foto, sono ripartiti e dopo aver tranquillamente risalito un campo sono spariti alla vista. Ho fatto comunque in tempo a scattare due fotografie».

In zona sono state trovate di recente orme di lupi e carcasse di animali, uccisi presumibilmente dai predatori, nei prati e nei boschi tra Barbiano e Case Manfredelli. A luglio di quest'anno un lupo si era avvicinato a una azienda agricola a San Michele Gatti ed era stato messo in fuga dall'agricoltore. Ad ottobre dello scorso anno, addirittura, un Border Collie di proprietà di un pastore residente nella zona di Case Belli era stato sbranato di notte mentre cercava di proteggere un gregge di quaranta pecore.

Gli avvistamenti avvenuti fino ad ora portano notizie di lupi che si spostano in solitaria o al massimo in coppia e che fortunatamente non attaccano l'uomo, ma le persone sono spaventate dal fatto che potrebbero ripresentarsi in branco.

La presenza di questi animali infatti porta timori di altri tempi agli abitanti di Case Belli, che si dicono preoccupati per la facilità con cui i lupi si avvicinano alle abitazioni. E andando verso la stagione fredda si temono avvistamenti sempre più frequenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA